Travolto e ucciso da un treno: morto Reali, l'inventore dei giochi de "L'Albero Azzurro"

È successo nella serata di mercoledì in stazione a Paderno Dugnano, Reali aveva 67 anni

Giorgio Reali (foto L'accademia del gioco)

È Giorgio Reali, scrittore creativo, esperto di giochi e autore televisivo di 67 anni, l'uomo travolto e ucciso da un treno nella stazione di Paderno Dugnano nella serata di mercoledì 15 marzo.

La tragedia intorno alle 21.30, quando Reali è sceso tra i binari poco prima del passaggio di un convoglio regionale Trenord, il 685 diretto ad Asso. Nonostante il macchinista abbia tentato di frenare, l'impatto è stato inevitabile. Inutili i tentativi di soccorso del 118: i sanitari, intervenuti con un'ambulanza e un'automedica, hanno potuto solo constatare il decesso.

Chi era

Giorgio Reali era nato nel 1951 ed ebbe un'infanzia difficile: rimase orfano a 14 anni e iniziò prima a lavorare come elettrauto, poi a 18 anni tornò sui banchi di scuola dove prese il diploma da ragioniere. Successivamente si iscrisse alla facoltà di economia, ma abbandonò dopo due anni. Poi due avventure nel mondo dell'editoria e, infine, il ritorno ai giochi da strada. Una passione "nata in parrocchia". E proprio all’oratorio, dove lo zio faceva il sagrestano, insegnò i suoi giochi dell’infanzia ai bambini.

La svolta e "il primo colpo di fortuna", come lo definì lo stesso Reali durante un'intervista a Destinazione Libri, avvenne durante un'estate. "Un centro estivo non aveva i soldi per pagarmi e mi regalò una barca: andavo nelle piazze istallavo la vela e tiravo fuori i giochi. Un giornalista del Giorno (ero a Sondrio) pubblicò un pezzo ripreso dal Corriere della sera sul nazionale: risultato? Chiamato dalla Rai (Fatti Vostri) Canale 5 Costanzo Show e… la Salani". Ma non solo: Reali fu anche uno degli autori, ideatore dei giochi, de "L'Albero Azzurro", programma di punta dedicato ai bambini di RaiDue. Negli anni Duemila prese vita la sua creazione: L'accademia del gioco.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Nessun patrocinio della Regione Lombardia al Milano Pride 2018

  • Cronaca

    Ladro cerca di rubare una bici da 7 mila euro, cade e batte la testa: gravissimo

  • Cronaca

    Urta lo specchietto nel sorpasso: inseguito e colpito alla testa con mazza da baseball

  • Porta Venezia

    Milano: prendono a sprangate un ragazzo per rapina e fanno scappare il suo rottweiler

I più letti della settimana

  • Fattorino Just Eat si schianta contro tram durante un sorpasso: amputata parte di gamba

  • Mille Miglia 2018, tappa a Milano: dove passano le auto e che percorso fanno

  • Tassista stupra, rapina e scaraventa fuori dall'auto in corsa una prostituta 20enne: preso

  • Omicidio in via Meucci, ragazzo ucciso dall’amico dopo una serata tra alcol e droga

  • Dramma a Cassano: ragazzino si tuffa nell'Adda e resta incastrato sott'acqua per oltre un'ora

  • Stazione Centrale, accerchiato, minacciato e rapinato da 4 persone in pieno pomeriggio

Torna su
MilanoToday è in caricamento