Maltempo, forte temporale a Milano: fulmini, vento e grandine. Cadono tanti alberi

L'allerta meteo è codice "arancione". Palazzo Marino ha il Centro operativo comunale

Albero caduto

Vento, nuvole, fulmini, saette, pioggia e grandine. Le previsioni meteo questa volta ci hanno preso e su Milano si è abbattuto un grosso temporale nel primo pomeriggio di venerdì 2 agosto.

Diversi alberi caduti a Milano: tram rallentati

Secondo quanto appreso da MilanoToday, sono caduti alcuni alberi in giro per la città. Una pianta è stata sradicata in zona via Ripamonti, altezza via Noto. L'albero è caduto su un'auto ma non ci sono feriti. Stessa situazione in viale Papiniano, all'altezza di via Bragadino, dove il tronco ha colpito una vettura parcheggiata che anche in questo caso, per fortuna, era vuota.

Un'altra pianta è caduta all'incrocio tra via Raffaele Sanzio e via Carlo ravizza. La linea 16 dei tram Atm è rimasta bloccata. Un quarto albero è stato buttato giù dal vento in via San Paolino, nei pressi della fermata Atm. Una quinta pianta è caduta in zona Politecnico: in via Ampere, all'altezza di via Pacini. La sesta è andata al suolo invece in via Jacopino da Tradate, angolo con via Cesare Ajraghi.

Ma l'elenco prosegue: la locale informa che anche in via Farini all'altezza di viale Stelvio, c'è un albero sulla carreggiata: il settimo. Così come in via Guascona all'altezza di via Muggiano, l'ottavo. E ancora (e siamo a nove) in via Taverna, in prossimità viale Enrico Forlanini.

Tante, di conseguenza, le chiamate ricevute dai vigili del fuoco e dalla polizia locale. Ai primi il compito di rimuovere i tronchi e i rami dalle vie pubbliche, ai ghisa quello di gestire il traffico nel momento dell'emergenza.

Video, la grandine in zona Gorla

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

L’Amministrazione comunale ha disposto l’attivazione del Centro operativo comunale (COC) a partire dalla sera di giovedì. "In conseguenza ai fenomeni a carattere temporalesco previsti a partire dal tardo pomeriggio di giovedì. La Protezione Civile Regionale ha emanato un’allerta arancione per temporali forti e un’allerta gialla per rischio idraulico e vento forte" secondo Palazzo Marino. 

Campo di Calcio con la grandine a Bruzzano (di Armando Cistone)

Problemi anche per la circolazione dei treni

Il violento temporale ha provocato disagi anche alla circolazione dei treni. "A causa dei danni causati dal maltempo all'infrastruttura ferroviaria in prossimità di Treviglio sono previsti ritardi fino a circa 60 minuti. I tecnici di Rfi sono al lavoro per consentire il ripristino della regolare circolazione", ha informato Trenord.

Video: il nubifraggio su Milano

Maltempo: monitorati anche i fiumi Seveso e Lambro

Con l’allerta meteo parte anche il monitoraggio dei livelli dei fiumi Seveso e Lambro e l’attivazione delle squadre di protezione civile e delle pattuglie della polizia locale. 

"Si invitano i cittadini a prestare la massima attenzione e - prosegue il Comune - a tenere comportamenti che possano aiutare a prevenire eventuali problemi dovuti al vento forte, come ad esempio rimuovere vasi non ancorati ai balconi o altri oggetti sospesi, ed evitare di parcheggiare le auto sotto gli alberi".

Video di Diali Brown Loved

Foto di Armando Cistone

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 91 e un camion per la raccolta rifiuti

  • Shirley, la baby sitter morta nello schianto tra un pullman Atm e un camion Amsa a Milano

  • Villaggio di Natale di San Siro, l'organizzazione ai clienti delusi: 'Le criticità verranno risolte'

  • Milano, rapinato il ristoratore dei vip: "Pistola contro per rubarmi soldi contanti e orologio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

Torna su
MilanoToday è in caricamento