Il gruppo d'acquisto che compra le auto (ibride)

Nasce per la prima volta a Milano: comprate 16 Yaris a prezzi scontatissimi

Non solo frutta e verdura. Ma anche automobili. A Milano, prima volta in tutta Italia, nasce il primo Gai (Gruppo d'acquisto ibrido) che compra automobili: sedici, infatti, sono state le Toyota ibride acquistate, con uno sconto sul prezzo di listino di circa 3mila euro per ogni vettura, e agevolazioni su manutenzione, gomme invernali, accessori. 

Si tratta di modelli di Yaris (oltre 17mila euro), un'utilitaria che unisce la tecnologia del motore a scoppio con quella elettrica. 

Un'iniziativa simile partirà a Roma ed è nato Gai2, che raccoglie altri soci. 

"Quando abbiamo iniziato - sottolinea Luca Dal Sillaro al Corriere, promotore dell'iniziativa -, un anno fa, i concessionari ci prendevano per matti, pensavano fosse uno scherzo e nemmeno ci rispondevano". "Adesso, invece - prosegue -, abbiamo 22 persone seriamente interessate. Chiuderemo la raccolta a fine luglio e inizieremo le trattative con i venditori a settembre". 

Si punta alla sostenibilità, alla vicinanza con l'ambiente. "Di certo, prosegue Dal Sillario, mai sentirete di un acquisto di Suv", scherza. 

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • Omicidio suicidio a Milano: ammazza il fratello a coltellate, poi si impicca al balcone di casa

  • La notte folle di un uomo: fa sesso con una prostituta, poi ‘spara’, la rapina e si accoltella

  • Incidente a Zibido, si schianta alla rotatoria e l'auto si ribalta più volte: morto un 32enne

Torna su
MilanoToday è in caricamento