Vendeva hascish 'all'ingrosso' agli spacciatori: arrestato 53enne

La polizia ha trovato i panetti pronti per la vendita nella sua abitazione

Repertorio

Riforniva gli spacciatori che poi rivendevano hashish ai loro clienti direttamente in strada. L'uomo, un italiano di 53 anni che era ritenuto uno dei principali fornitori dello stupefacente nella zona di Rho, è stato arrestato dalla polizia nella notte di sabato 17 novembre.

Dopo essere stati sulle tracce del 53enne per alcuni giorni, i poliziotti hanno fatto irruzione nel suo appartamento di Lucernate, una frazione di Rho, e l'hanno perquisito. Nel corso del blitz, all'interno della casa sono stati trovati dodici panetti di hashish, per un totale di 1,300 kg. Secondo le indagini della polizia, l'italiano rivendeva i singoli panetti agli spacciatori, che poi li rivendevano al dettaglio.

Dopo l'operazione, l'uomo è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Potrebbe interessarti

  • Buono, fresco, colorato: ecco dove mangiare dell'ottimo poke a Milano

  • Come pulire le porte di casa

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

  • Come lavare i cuscini del divano

I più letti della settimana

  • Trovato morto Stefano Marinoni, il 22enne di Baranzate scomparso dal 4 luglio: la tragedia

  • Paura per il ciclista 16enne Lorenzo Gobbo: infilzato da un legno, polmone perforato. Foto

  • Il "più grande mall mai realizzato": 100mila mq e 160 negozi nel nuovo centro commerciale

  • Sciopero nazionale dei trasporti in arrivo: a Milano a rischio metro, bus, tram, treni e taxi

  • Incendio a Segrate, fiamme nell'officina del rottamaio: enorme nuvola di fumo nero

  • Incidente in corso Genova Milano: ferite due ragazze di 18 e 19 anni, tram deviati in centro

Torna su
MilanoToday è in caricamento