Via San Dionigi, appartamento in fiamme nella notte: tre ricoverati

Una sigaretta o una candela dimenticate accese sono probabilmente state la causa delle fiamme divampate intorno alle 4. Marito, moglie e figlio sono stati ricoverati in condizioni non gravi

La scorsa notte un incendio ha distrutto un appartamento in via San Dionigi, a Milano. Una sigaretta o una candela dimenticate accese sono probabilmente state la causa delle fiamme divampate intorno alle 4.

Marito, moglie e figlio sono stati ricoverati in condizioni non gravi. Le fiamme si sono sviluppate al quinto piano di uno stabile in via S.Dionigi 40, e presto hanno costretto a evacuare temporaneamente l'intero palazzo.

Il padre, un uomo di 80 anni, è stato ricoverato in codice giallo al S.Paolo. La moglie, una donna di 54, e la figlia dei due, di 32, in codice verde al Policlinico. (ANSA)

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Puzza a Milano, odore fortissimo invade la città: boom di segnalazioni. La spiegazione

  • Il pusher gli vende la carta: lui lo scaraventa nel vuoto per ammazzarlo, tradito dal video

  • Milano, bimbo di 5 anni precipita a scuola: soccorritori e prof con le lacrime agli occhi

  • Sciopero generale a Milano, rischio caos per i mezzi: stop di 24 ore a metro, bus Atm e treni

  • Milano, dramma a scuola: bimbo di cinque anni precipita nel vuoto dalle scale, è gravissimo

  • Milano, incidente tra un bus e un'auto in via Giordani: una donna in coma e due bimbi feriti

Torna su
MilanoToday è in caricamento