Incendio in piazzale Accursio: chiuse biblioteca e anagrafe

L'incendio si è sviluppato nell'edificio comunale che ospita una biblioteca, un comando di polizia locale, una sede decentrata dell'anagrafe e un servizio dell'Asl

L'interno

“Ringrazio tutti coloro che si sono prodigati per evitare che l’incendio in piazzale Accursio provocasse danni molto maggiori di quelli che si sono registrati, in particolare i vigili del fuoco, polizia locale e polizia di stato che sono prontamente intervenuti. Nell’edificio ci sono diversi servizi comunali e le strutture del comune sono già all’opera perché riprenda l’attività ordinaria dopo il ripristino delle necessarie condizioni di agibilità”. Lo afferma il Sindaco di Milano Giuliano Pisapia.

L'incendio si è sviluppato nell’edificio comunale che ospita una biblioteca, un comando di polizia locale, una sede decentrata dell’anagrafe e un servizio dell'Asl. Le fiamme hanno danneggiato la sala lettura ragazzi e gli uffici amministrativi della biblioteca situati all'ultimo piano: è sostanzialmente salvo, invece, il patrimonio librario, anche perché ha funzionato il sistema antincendio che ha permesso di isolare i volumi.

Al piano inferiore gli uffici della polizia locale sono interessati solo in relazione ad alcuni pannelli di controsoffittatura, mentre al piano terra la delegazione anagrafica non ha subito danni apparenti. L’intero palazzo è stato dichiarato inagibile per ragioni di sicurezza, igienico-sanitarie e per accertamenti. Oltre alla biblioteca, la cui attività era già sospesa in vista dei lavori di manutenzione sugli infissi calendarizzati per tutto il mese di settembre, sono chiusi al pubblico la sede anagrafica, il comando della polizia locale, il servizio Asl. 

Il personale della locale in servizio in piazzale Accursio è stato trasferito presso gli altri uffici. In caso di necessità, i cittadini possono rivolgersi al vicino comando di via Quarenghi 21, oltre che, naturalmente, in tutti gli altri comandi aperti a Milano.

Per quanto riguarda le sedi anagrafiche aperte, ecco l’elenco di tutte le possibili alternative nelle varie zone di Milano: via Larga 12, via Padova 118, via Sansovino 9, via Oglio 18, viale Tibaldi 41, viale Legioni Romane 54, piazza Stovani 3 e via Baldinucci 76.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, guardia giurata travolge motociclista, vede che è morto e si spara in testa: il dramma

  • Giovane morto travolto da un treno del metrò: Cassazione condanna l'agente di stazione di Atm

  • Milano, guardia giurata di 26 anni si spara in testa dopo un incidente mortale: chi era Flavio

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

  • Sciopero dei mezzi il 28, sciopero generale il 29: treni, metro e bus a rischio per due giorni

Torna su
MilanoToday è in caricamento