Rogoredo, appicca fuoco all’interno dello scalo ferroviario: arrestato

L'uomo è stato fermato dalla polizia. L'incendio è stato spento grazie all'intervento dei vigili del fuoco

Immagine repertorio

Ha appiccato un incendio all’interno di un locale in disuso dello scalo ferroviario di via Toffetti, nei pressi della Stazione di Milano Rogoredo. L'episodio, accaduto il 24 dicembre, è costato al responsabile un arresto. 

La polizia di stato e la Polfer di Lambrate sono intervenute dopo la segnalazione del rogo e hanno arrestato l'uomo, un cittadino originario del Marocco di 38 anni, irregolare in Italia. 

Il 38enne è stato tratto in arresto con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale. Mentre l'incendio è stato poi spento grazie all’intervento dei vigili del fuoco.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    San Siro: oscillazioni anomale (anche di 5 cm) al terzo anello dello stadio, scatta l'allarme

  • Attualità

    Milano, figlia apre l'uovo di Pasqua in anticipo, il papà le spacca il naso con un pugno in faccia

  • Cronaca

    Buccinasco, furibonda lite tra vicini per i cani: uomo getta dell'acido in faccia a una donna

  • WeekEnd

    Cosa fare a Milano per il ponte di Pasqua e Pasquetta 2019 a Milano: tutti gli eventi

I più letti della settimana

  • Incidente per il figlio di Gerry Scotti: ricoverato d'urgenza in ospedale a Milano e operato

  • Milano, pauroso incidente: auto finisce contro un bar e travolge una cliente, donna grave

  • Milano, 16enne disabile massacrato a calci in faccia al Parco Nord: bullo piange per l'arresto

  • Milano, aperti dai ladri cinquanta box nello stesso condominio: via auto e biciclette

  • Uomo si spara un colpo di pistola in auto: trovato agonizzante in un parcheggio a Milano

  • Tentato omicidio: matrimonio tra giovanissimi finisce con una sparatoria

Torna su
MilanoToday è in caricamento