Muore soffocato dal monossido di carbonio mentre dorme

Un uomo, 56enne, a Vaprio d'Adda, nel tentativo di riscaldare la propria casa è rimasto vittima di un incendio causato da un corto circuito di una stufetta elettrica

Vigili del fuoco al lavoro: purtroppo, per l'uomo, non c'è stato nulla da fare

Giuseppe O., 56 anni, è stato trovato ieri mattina privo di vita nel suo appartamento dai vicini di casa. L’uomo di Vaprio d’Adda, disoccupato, viveva da solo al pianterreno di Cascina Cremonesi. Quest’ultima è un complesso rurale molto grande situata vicino alla provinciale 104 ai confini tra Vaprio e Cassano d’Adda. I locali dello stabile sono privi di riscaldamento: molto probabilmente Giuseppe O., visto anche il freddo di questi giorni, ha cercato di riscaldarli con una stufetta elettrica posta sopra un vecchio piano di formica.

La vittima dormiva quando un corto circuito avrebbe fatto sprigionare una fiamma che a sua volta ha fatto presa sulla formica infiammabile. Giuseppe però si deve essere svegliato, forse per il troppo calore del fuoco o per il fastidio del fumo, e deve aver cercato di spegnere l’incendio: la prova starebbe nelle ustioni rinvenute sul corpo. Purtroppo non ce l’ha fatta e sarebbe svenuto privo di sensi sul pavimento per poi morire intossicato a causa delle esalazioni di fumo e monossido di carbonio.

I locali completamente sigillati non hanno fatto trapelare all’esterno nulla di quanto accadeva, e solo il mattino dopo si è scoperta la tragedia. Un agente immobiliare aveva infatti appuntamento con la vittima, ma dopo aver suonato più volte alla porta e non riuscendo ad avere nessuna risposta ha lanciato l’allarme. Sono accorsi sul posto i vigili del fuoco di Gorgonzola e i carabinieri della stazione di Vaprio d’Adda e del Nucleo Radiomobile di Vimercate che hanno rinvenuto il corpo senza vita dell’uomo. La salma è stata trasferita dopo il ritrovamento all’istituto di medicina legale di Milano per avere la certezza assoluta che la causa della morte sia intossicazione da monossido di carbonio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Cercano di accoltellare Brumotti in centro a Monza: salvato dal giubbotto antiproiettile

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Milano, tentato suicidio in metro: donna si lancia sui binari della rossa, ferma la M1

  • Milano, tragedia nel cantiere della metro M4: Raffaele, l'uomo morto schiacciato dai detriti

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

Torna su
MilanoToday è in caricamento