Bollate, l'auto prende fuoco mentre la sta parcheggiando: muore a 34 anni

L'incidente è accaduto nel pomeriggio di domenica a Cassina Nuova di Bollate. Il giovane è morto lunedì per le ustioni riportate

Un ragazzo di 34 anni ha perso la vita a causa delle ferite riportate nell'incendio della sua auto. Il tragico incidente è accaduto domenica pomeriggio, poco prima delle 18, a Cassina Nuova di Bollate, in via San Bernardo. Sul posto sono subito accorsi 118, con ambulanza e automedica, vigili del fuoco e carabinieri. Il giovane è morto nella giornata di lunedì a causa delle gravissime ustioni riportate.

La vittima stava parcheggiando l'auto vicino a casa, dove vivono anche i suoi genitori, quando il veicolo ha preso fuoco verosimilmente a causa di un corto circuito. A riferirlo i militari di Bollate.

I residenti vedendo la macchina avvolta nelle fiamme hanno lanciato l'allarme e sul posto è intervenuta un'équipe sanitaria che ha trasportato il 34enne all'ospedale Niguarda di Milano in ambulanza, in codice rosso. Purtroppo però il ragazzo, ricoverato in condizioni disperate, non ce l'ha fatta: martedì è spirato nel nosocomio cittadino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Maltempo a Milano, violenta grandinata nel pomeriggio di venerdì: diversi allagamenti

  • Fanno esplodere la banca e scappano verso un campo rom: il bottino era di 60mila euro

Torna su
MilanoToday è in caricamento