Fiamme ed esplosioni fuori dal carcere di Opera: a fuoco un'auto in strada, si indaga

L'incendio alle 20.45 di martedì sera. A bruciare è stata l'auto di una 22enne. I fatti

Foto repertorio

Incendio martedì sera in via Camporgnago a Milano, proprio fuori dal carcere di Opera. L'allarme è scattato alle 20.45, quando gli agenti del penitenziario milanese hanno telefonato al 112 spiegando di aver udito diverse esplosioni. 

Sul posto sono subito intervenuti i poliziotti della Questura di Milano e i vigili del fuoco del comando provinciale, che in pochi minuti hanno spento le fiamme. A bruciare, stando a quanto accertato dagli stessi poliziotti, è stata la Fiat Croma di una ragazza di ventidue anni. L'auto, di una decina di anni circa, è andata completamente distrutta nel rogo. 

Non è noto, ad ora, cosa abbia causato le fiamme. Le indagini sono affidate agli uomini delle Volanti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Incidente in Stazione Centrale a Milano, Frecciarossa urta il tronchino di sicurezza

  • Orrore a Milano, ragazzina di 17 anni stuprata davanti alla zia: arrestato un 29enne

  • Cercano di accoltellare Brumotti in centro a Monza: salvato dal giubbotto antiproiettile

  • Milano, tragedia nel cantiere della metro M4: Raffaele, l'uomo morto schiacciato dai detriti

  • Milano, tentato suicidio in metro: donna si lancia sui binari della rossa, ferma la M1

Torna su
MilanoToday è in caricamento