Incendio in ditta di vernici e solventi: quattro feriti

Sul posto vigili del fuoco, con una decina di mezzi, carabinieri e 118, con due ambulanze, un'automedica e l'elisoccorso

L'incendio (Foto VVFF)

Un incendio è divampato verso le 17:30 di martedì 18 giugno. È accaduto a Motta Visconti, in via Don Giovanni Minzoni, all'interno una ditta di vernici e solventi. 

A bruciare, per cause ancora da appurare, è l'impianto lavorativo di Samixcolor Srl. Le fiamme hanno creato un'alta colonna di fumo che è stata vista da diverse persone mentre percorrevano la strada statale 526 dell'Est Ticino. Sul posto i carabinieri, i vigili del fuoco, con una decina di mezzi, e il 118, con due ambulanze, un'automedica e un elisoccorso. A rimanere ferite sarebbero quattro persone, di cui due uomini di 58 anni e uno di 32.

Alle 18:30, dopo circa un'ora di intervento, i pompieri non erano ancora riusciti a domare le fiamme. Areu (Azienda Regionale Emergenza Urgenza) segnala che le persone ferite non sono state portate al pronto soccorso.

Anas: strada deviata

Sulla strada statale 526 ‘Del Est Ticino’ in via precauzionale, si è reso necessario chiudere alla circolazione in entrambe le direzioni, il tratto compreso tra il km 24,700 e il km 24,500, a Motta Visconti in provincia di Milano, per un incendio divampato sulla circonvallazione esterna. Lo scrive Anas in una nota. Sul posto, oltre al personale dei Vigili del Fuoco, delle Forze dell’Ordine e del 118 è presente il personale di Anas per la gestione della viabilità e per il ripristino della normale circolazione nel più breve tempo possibile.

Il traffico al momento viene deviato su viabilità locale segnalata in loco.

"Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti "Pronto Anas" è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148", si conclude la comunicazione. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna cerca di derubare Pio e Amedeo in Centrale: loro la scoprono e la filmano. Video

  • Il figlio torna tardi a casa: papà scende, prende a schiaffi gli amici 17enni e ne accoltella uno

  • Morto Manuel Frattini a Milano: infarto durante una serata di beneficenza

  • Milano, Deejay Ten domenica 13 ottobre: vie chiuse e mezzi Atm deviati, il piano viabilità

  • A Milano inaugura TigellaBella: all you can eat di tigelle e gnocco fritto con salumi e formaggi

  • Il colpo da un milione di euro a Milano e la fuga con la Fiat Uno: presa la "banda del buco"

Torna su
MilanoToday è in caricamento