Milano, furgone distrutto da un incendio nella notte: l'esplosione risveglia i residenti

Non ci sono stati feriti, né intossicati: non è chiaro il motivo che ha scatenato l'incendio

Repertorio

Un furgone è stato distrutto dalle fiamme in via Martin Luther King, in zona Affori a Milano. A segnalare l'episodio, avvenuto poco prima delle 2 di martedì, sono stati i vigili del fuoco che sul posto sono intervenuti con diversi mezzi per spegnere le fiamme.

Furgone devastato da un incendio

A quanto pare, stando anche a quanto confermato dall'Azienda regionale emergenza urgenza arrivata con un'ambulanza, l'incendio non ha provocato feriti, né intossicati.

Secondo la prima ricostruzione, il rogo avrebbe provocato anche un'esplosione. Il boato aveva fatto temere il peggio ai residenti della zona, che hanno subito chiamato le forze dell'ordine, presenti anche i carabinieri e la polizia locale.

Non è ancora chiaro il motivo che ha scatenato l'incendio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Milano, festino a base di cocaina, hashish e marijuana nell'hotel di lusso: arrestato 32enne

  • Margherita, Capricciosa e droga: arrestato titolare di una pizzeria, spacciava nel locale

  • Riapre corso Plebisciti: via libera alle auto dal 29 gennaio, come cambiano i mezzi Atm

Torna su
MilanoToday è in caricamento