Paura nei laboratori dell'Eni a San Donato: petrolio prende fuoco durante un esperimento

È successo in un laboratorio nel primo pomeriggio di giovedì, sul posto i vigili del fuoco

Immagine repertorio

Prima la fiammata, poi la sirena dell'antincendio e l'intervento dei pompieri. Attimi concitati nei laboratori della Eni di San Donato Milanese nel primo pomeriggio di giovedì 3 ottobre dove è divampato un principio d'incendio durante un esperimento.

Tutto è accaduto intorno alle 13.40. Secondo quanto ricostruito dai vigli del fuoco del comando provinciale di Milano sembra che i ricercatori della multinazionale stessero eseguendo un esperimento con alcuni litri di petrolio grezzo quando quest'ultimo ha preso fuoco all'interno della stanza.

È subito scattato l'allarme e sul posto, oltre ai pompieri, sono intervenuti in codice giallo i sanitari del 118 con un'ambulanza. Quando il personale di via Messina è arrivato sul posto il rogo era già stato spento dai dipendenti dell'Eni con l'estintore; non c'è stato nessun ferito o intossicato: i ricercatori hanno rifiutato di essere accompagnati al pronto soccorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Cesano, travolta da un bus Atm mentre attraversa sulle strisce: è grave

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Metro linea gialla M3: uomo perde la vita, circolazione bloccata

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • La Dea bendata bacia il Milanese: vincita record con il concorso di sabato del Lotto

  • La metro è sempre più grande, ecco i soldi per prolungare la M5: 11 nuove stazioni sulla lilla

Torna su
MilanoToday è in caricamento