Incendio a Reggio, bimba di tre anni portata in elisoccorso al Niguarda in gravi condizioni

La piccola è rimasta coinvolta nel rogo che ha ucciso due persone e ne ha intossicate altre 38

Intervento dei vigili del fuoco (foto Vvf)

Una delle due bambine rimaste intossicate nell'incendio che il 10 dicembre ha ucciso due persone a Reggio è stata trasportata all'Ospedale Niguarda di Milano in gravi condizioni. Il fuoco era divampato dallo scantinato di una palazzina nei pressi della stazione ferroviaria. 38 le persone intossicate per il fumo tra le quali alcuni bambini. Ancora da accertare le dinamiche dell'incendio.

La bimba di tre anni è stata portata nel capoluogo lombardo in elisoccorso perché necessitava di camera iperbarica, di cui è dotato l'ospedale Niguarda, attrezzato anche con un reparto di rianimazione pediatrica. A comunicarlo è stata l'Ausl Irccs di Reggio Emilia. Tra gli intossicati quattro le persone in codice rosso. A morire è stata invece una coppia di origine marocchina, che ha lasciato tre figli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo quanto dichiarato ad Ansa dal rappresentante della comunità marocchina di Reggio,  Abderrahim Mouloudj: "Si sa da anni che quelle cantine sono occupate abusivamente e nessuno ha fatto nulla, queste sono vittime del degrado e della politica mal gestita dell'integrazione". Stando alle affermazioni del primo cittadino della località, invece, dai controlli dei mesi scorsi "non erano emerse situazioni particolarmente critiche e gravi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

  • Tragedia a Pero, bambino di 5 anni muore soffocato mentre mangia una brioche in casa

Torna su
MilanoToday è in caricamento