Incendio al tribunale di Milano, Csm: "Necessario intervenire sulla sicurezza degli uffici"

Lo ha detto la consigliera del Csm Paola Braggion rimarcando che il palazzo di giustizia "non è più adeguato"

Il settimo piano dopo l'incendio

"Solidarietà e affettuosa vicinanza" del Csm ai magistrati e al personale amministrativo del Palazzo di Giustizia di Milano "per il disastroso incendio che ha danneggiato quasi interamente il settimo piano, dove si trovano gli uffici del Gip, del Tribunale di Sorveglianza e della Dda". Ad esprimerla, a nome dell'intero Consiglio, è stata in apertura del plenum la consigliera di Magistratura indipendente Paola Braggion.

"Non è più rinviabile la messa in sicurezza del palazzo ormai vetusto dove in tempi normali lavorano migliaia di persone ma anche oggi, durante l'emergenza sanitaria, in molti sono presenti per garantire il funzionamento dei servizi inderogabili e urgenti per la giustizia", ha sottolineato Braggion.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"È necessario tenere sempre alta l'attenzione del Csm e del ministero sul tema della sicurezza - ha spiegato - affinché concretamente si prendano iniziative serie non più derogabili, come ci dimostrano i fatti, per fare fronte alla necessaria tutela e protezione di tanti colleghi, impiegati, avvocati e cittadini, che quotidianamente affollano il palazzo di giustizia di Milano, luogo a noi caro ma oggi non più adeguato. Così come non più adeguati sono moltissimi altri uffici giudiziari del territorio nazionale, che esigono impellenti adeguamenti per la sicurezza per garantire il sereno esercizio della giurisdizione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Coronavirus, l'allarme dei medici di Milano: "Prepararsi a stagione influenzale o sarà crisi"

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Coronavirus, nuovo decreto su mascherine, discoteche e voli: che cosa (non) cambia dal 14 luglio

  • Lo spettacolo della cometa Neowise, visibile a occhio nudo sopra Milano

Torna su
MilanoToday è in caricamento