Milano, incendio in un appartamento di Piazza Sant'Agostino: anziana uccisa dalle fiamme

È successo nella mattinata di sabato 7 dicembre, sul posto i vigili del fuoco e il 118

Immagine repertorio

Una anziana di 88 anni è morta a causa di un incendio divampato nella sua camera da letto. È successo in Piazza Sant'Agostino a Milano nella mattinata di sabato 7 dicembre.

Tutto è accaduto intorno alle 9.45, come reso noto dai carabinieri del comando provinciale di Milano. Secondo quanto ricostruito dai militari a innescare l'incendio, in un appartamento al settimo piano del civico 18, sarebbe stato il cortocircuito della coperta elettrica che scaldava il letto della 88enne. Ad accorgersi che qualcosa non andava è stata la badante che sentendo scattare il salvavita si è precipitata nella camera della donna.

Ha cercato in tutti i modi di salvare la vita all'anziana, disabile e costretta a letto: ha cercato di togliere la coperta dal corpo della donna ma si è provocata ustioni di secondo grado. Inoltre, temendo che la donna morisse soffocata, ha aperto la finestra ma così facendo ha alimentato nuovamente le fiamme.

L'88enne è morta a causa delle ustioni riportate mentre la badante 45enne è stata accompagnata in codice verde nella clinica San Giuseppe. I vigili del fuoco, intervenuti sul posto, hanno dichiarato agibile l'appartamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Incidente in Stazione Centrale a Milano, Frecciarossa urta il tronchino di sicurezza

  • Orrore a Milano, ragazzina di 17 anni stuprata davanti alla zia: arrestato un 29enne

  • Cercano di accoltellare Brumotti in centro a Monza: salvato dal giubbotto antiproiettile

  • Milano, tragedia nel cantiere della metro M4: Raffaele, l'uomo morto schiacciato dai detriti

  • Milano, tentato suicidio in metro: donna si lancia sui binari della rossa, ferma la M1

Torna su
MilanoToday è in caricamento