Due incendi in poche ore a Sesto, fiamme e boati: bruciati gazebo di bar, 9 auto e camper

Il primo rogo verso le 23 in via Dante. Poi altro incendio, all'alba, in via Picardi. I fatti

L'incendio al bar e fuori dal Carrefour

In via Dante alle 23.10. In via Fratelli Picardi, a meno di un chilometro di distanza, all'alba. Doppio incendio nel giro di poche ore a Sesto San Giovanni, dove tra la sera di sabato e il mattino di domenica si sono verificati due roghi che hanno distrutto il chiosco di un bar, un camper e nove altri mezzi. 

Il primo allarme è scattato poco dopo le 23, quando a bruciare è stato il gazebo esterno del locale "Why Not", che si trova al civico 97 di via Dante. Le fiamme, altissime, hanno totalmente distrutto la struttura e hanno lambito le abitazioni ai piani superiori, tanto che quattro famiglie nello stabile sono stata evacuate. 

Sul posto per spegnere le fiamme sono intervenuti i vigili del fuoco di Sesto San Giovanni, mentre le indagini sono affidate ai carabinieri della compagnia di Sesto, guidati dal maggiore Saverio Sica. Pochi i dubbi degli investigatori: il rogo che ha interessato il bar, di proprietà di un 35enne, dovrebbe essere di natura dolosa. 

Incendio nel parcheggio del Carrefour

Poche ore dopo, verso le 6, un altro incendio si è verificato in via Fratelli Picardi, nel parcheggio del supermercato Carrefour. Lì le fiamme hanno bruciato un camper - un Fiat Ducato di proprietà di un 45enne residente in città - e danneggiato altre nove auto che erano parcheggiate accanto.

Il rogo ha causato anche alcune esplosioni che sono state udite distintamente in tutta la zona. Al lavoro, di nuovo, i pompieri e i militari: anche in questo caso pochi i dubbi sulla natura dolosa del disastro.

"Se c’è qualcuno che pensa di sfruttare la pandemia per creare tensioni sociali, sappia che non la farà mai franca e che pagherà tutto perché le istituzioni e le forze dell’ordine sono presenti e controllano il territorio - il primo commento del sindaco di Sesto, Roberto Di Stefano -. Grazie alle telecamere di sorveglianza e ai video dei cittadini stiamo ricostruendo l’accaduto per identificare il responsabile dei due incendi".

Video - Gli incendi a Sesto

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

  • Bonus bici valido a Milano, l'elenco dei Comuni: ecco come richiederlo

  • Ogni quanto bisogna pesarsi?

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: 29 morti e 84 nuovi casi ma pochi tamponi

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: tamponi quasi 'spariti', dati ininfluenti

Torna su
MilanoToday è in caricamento