Incendio in via Marcona a Milano, operai saldano due tubi e innescano un rogo

È successo nella mattinata di giovedì in un appartamento al terzo piano

I vigili del fuoco sul posto (foto Vvf)

Prima le scintille di una saldatura che cadono sulle guarnizioni, poi il fumo nero e le sirene dei vigili del fuoco. Attimi di paura nella mattinata di giovedì 14 giugno in via Marcona a Milano dove è divampato un principio d'incendio all'interno di un palazzo del civico 84.

Secondo quanto ricostruito dai vigili del fuoco tutto è accaduto intorno alle 11.15 mentre alcuni operai stavano saldando le tubazioni di un impianto di riscaldamento in un appartamento al terzo piano. Alcune scintille sarebbero finite sulla guaina innescando il principio d'incendio, domato in pochi minuti dai vigili del fuoco del comando provinciale di Milano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fortunatamente non ci sono stati né feriti né intossicati, secondo quanto riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola e Coronavirus: "Incalzata, la ministra Azzolina ha abbandonato la chat. Surreale"

  • Coronavirus, mascherine gratis in Lombardia: ecco dove ritirarle, a Milano sono 900mila

  • "Sono affamato": l'Esselunga gli regala la spesa, e lui sputa in faccia al vigilante

  • Coronavirus, a Milano continuano a crescere i contagi. Oltre 9mila morti in tutta la Regione

  • Coronavirus, a Milano 411 nuovi positivi in 24 ore: "La curva dei contagi è preoccupante"

  • Coronavirus, 99 malati in più a Milano nelle ultime 24 ore. «Serve ultimo sforzo»

Torna su
MilanoToday è in caricamento