Due incendi nel giro di pochi minuti, distrutte auto e moto: ipotesi piromane dietro i roghi

Il primo rogo in viale Aretusa, poco dopo fiamme in via Primaticcio. Indaga la polizia

I danni in viale Aretusa - Foto Michele Jackson da gruppo Facebook sei di San Siro se

Alle 2.40 in viale Aretusa. Meno di un'ora dopo in via Primaticcio, a poco più di un chilometro di distanza. Doppio incendio nella notte tra giovedì e venerdì tra San Siro e Lorenteggio, dove sono andati distrutti due auto e tre scooter in due diversi roghi. 

Il primo incendio è divampato alle 2.40 in viale Aretusa. Stando a quanto finora accertato dalle Volante, le fiamme sono partite da una Opel Mokka che risulta intestata a una società e si sono poi estese a un'altra vettura intestata alla stessa ditta e a uno scooter Kimko che era parcheggiato sul marciapiede. 

Alle 3.30 è scattato un altro allarme, ma in via Primaticcio. A bruciare lì sono stati due motorini, che sono stati pesantemente danneggiati dalle fiamme. 

I poliziotti della Questura di Milano stanno attendendo la relazione tecnica dei vigili del fuoco per accertare la natura degli incendi, anche se - per vicinanza dei luoghi e degli orari - l'ipotesi più plausibile è che dietro ci sia la mano di un piromane. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in piazza Oberdan: turista 20enne travolta e uccisa dal tram della linea 9

  • Mafia, a Milano il prefetto chiude L’Antica pizzeria da Michele, storico locale napoletano

  • "Sono stata incastrata", la comandante della Locale pizzicata con la coca denuncia i carabinieri

  • Tram travolge un'auto, un taxi e un camion: tamponamento a catena in centro a Milano

  • Grave incidente in autostrada A4, auto ribaltata: giovane 27enne rianimato sul posto

  • Milano, furto nella casa in centro: colpo grosso dei ladri nell'appartamento di una 23enne

Torna su
MilanoToday è in caricamento