Milano, incidente sul lavoro a Gioia 22: tubo cade dalla gru al 20° piano e centra un ragazzo

È vivo solo perché indossava il casco di sicurezza, che si è rotto dopo il violento impatto

Repertorio

Alcuni tubi caduti dal 20esimo piano lo hanno centrato sul caschetto di sicurezza ma per fortuna l'elmetto ha fatto il suo dovere, e l'uomo, che ha riportato un importante trauma cranico, non è in pericolo di vita. Vittima dell'incidente sul lavoro accorso all'interno del cantiere della Torre di Gioia 22, davanti alla sede della Regione Lombardia a Milano, è un operaio italiano di 33 anni.

Incidente sul lavoro a Gioia 22

A riportare la notizia dell'infortunio, avvenuto nella mattinata di lunedì, è la questura. Sul luogo i poliziotti sono intervenuti con alcune volanti dopo l'episodio. Stando a quanto ricostruito, i tubi di metallo sarebbero precipitati da una gru dall'altezza del 20esimo piano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Operaio salvato dal casco

Il 33enne è vivo solo perché indossava il casco di sicurezza, che si è rotto dopo il violento impatto. I medici del 118 lo hanno poi trasportato all'ospedale Fatebenefratelli in codice giallo. Le sue condizioni non destano preoccupazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, si tuffa nel Naviglio asciutto per scappare dalla polizia e si rompe una gamba

  • Autostrada A4 bloccata tra Milano e Bergamo, controlli per il coronavirus: la coda è infernale

  • Coronavirus, il contagio non si ferma: Milano sfonda quota 3mila, in Lombardia +2.400 casi

  • "Contagi nascosti e lavoratori senza mascherine": denunciata la Fondazione Don Gnocchi. La replica: "Falsità"

  • "Ci avete salvato dal mare e Milano ci ha accolto": la comunità etiope dona cibo per l'emergenza

  • Con febbre e sintomatica, donna prende due aerei da Milano fino al Ragusano

Torna su
MilanoToday è in caricamento