Incidente al tornio, 72enne si trova cranio sfondato

Il 72enne stava lavorando in via San Dionigi quando è stato colpito da un tondino di ferro. E' ricoverato in gravissime condizioni con trauma alla calotta cranica

Un modello di tornio (dal web)

Dramma sul lavoro in via San Dionigi, a Milano. Un uomo di 72 anni, ex titolare di una azienda, ha riportato il parziale sfondamento del cranio a seguito di un incidente

L'uomo è ricoverato in gravi condizioni in una clinica milanese.

Secondo la ricostruzione della polizia l'uomo, ex titolare di un'azienda di lavorazione di lamine metalliche, stava lavorando a un vecchio tornio ormai in disuso quando un tondino in ferro si è staccato e lo ha colpito alla testa causandogli "il parziale sfondamento della teca cranica".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente sull'autostrada A4, si schianta contro il guardrail: gravissimo un 42enne

  • Cronaca

    Latitante sorpreso al bar con una birra: arrestato da due carabinieri liberi dal servizio

  • Cronaca

    L'incubo del treno dopo la strage di Pioltello: "I pendolari non tornano al lavoro"

  • Cronaca

    Punta un 14enne sul bus, poi gli mostra il pene: papà difende il figlio e insegue il maniaco

I più letti della settimana

  • Incidente in tangenziale Ovest, camion perde il carico che cade sulle auto: 6 feriti, uno grave

  • Incidente a Truccazzano, si schianta in moto contro un'auto e vola in un fosso: uomo grave

  • Pregiudicati, spacciatori, buttafuori violenti e risse: il questore chiude dieci locali di Milano

  • Apre i battenti a Milano Mr. Nice, il negozio di J-Ax dove trovare la "marijuana legale"

  • Finisce contro 10 auto in sosta, abbandona l'amico in coma e va a casa: rintracciato

  • Chiesta la libertà condizionale per Vallanzasca: dal carcere parere positivo

Torna su
MilanoToday è in caricamento