Incidente al tornio, 72enne si trova cranio sfondato

Il 72enne stava lavorando in via San Dionigi quando è stato colpito da un tondino di ferro. E' ricoverato in gravissime condizioni con trauma alla calotta cranica

Un modello di tornio (dal web)

Dramma sul lavoro in via San Dionigi, a Milano. Un uomo di 72 anni, ex titolare di una azienda, ha riportato il parziale sfondamento del cranio a seguito di un incidente

L'uomo è ricoverato in gravi condizioni in una clinica milanese.

Secondo la ricostruzione della polizia l'uomo, ex titolare di un'azienda di lavorazione di lamine metalliche, stava lavorando a un vecchio tornio ormai in disuso quando un tondino in ferro si è staccato e lo ha colpito alla testa causandogli "il parziale sfondamento della teca cranica".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Profughi a Milano: "Ora la maggior parte vuole restare"

    • Sport

      Coppa del mondo di snowboard: a novembre verrà fatta una pista a Expo

    • Cronaca

      Palpeggia donne e ragazzine al supermercato: maniaco arrestato per violenza sessuale

    • Rho

      Uomo si toglie la vita in un'autofficina, lo trovano impiccato: il dramma a Cornaredo

    I più letti della settimana

    • Milano, sciopero generale dei trasporti il 21 ottobre: stop di 24 ore a metro, treni e autobus

    • Dolce e Gabbana apre la sua prima boutique in Montenapoleone: cena di gala in strada | Foto

    • Milano, top model “aggredita” in strada da un fan: ma lei lo fa scappare a calci e gomitate

    • Rissa a colpi di bottiglia in zona Porta Venezia: un ragazzo sfregiato al volto e uno arrestato

    • Perché a Milano i cinesi non muoiono? In Paolo Sarpi ancora nessuno nel 2016

    • Furto da Dolce e Gabbana: armati di bidet e lavandini, irrompono nell'outlet e lo svaligiano

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento