Incidente al tornio, 72enne si trova cranio sfondato

Il 72enne stava lavorando in via San Dionigi quando è stato colpito da un tondino di ferro. E' ricoverato in gravissime condizioni con trauma alla calotta cranica

Un modello di tornio (dal web)

Dramma sul lavoro in via San Dionigi, a Milano. Un uomo di 72 anni, ex titolare di una azienda, ha riportato il parziale sfondamento del cranio a seguito di un incidente

L'uomo è ricoverato in gravi condizioni in una clinica milanese.

Secondo la ricostruzione della polizia l'uomo, ex titolare di un'azienda di lavorazione di lamine metalliche, stava lavorando a un vecchio tornio ormai in disuso quando un tondino in ferro si è staccato e lo ha colpito alla testa causandogli "il parziale sfondamento della teca cranica".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Blocco traffico parziale domenica 26 febbraio a Milano: chi può circolare e chi no

    • Cronaca

      "Ancora nessuna legge sul fine vita, è una vergogna": terzo appello del milanese Dj Fabo

    • Cronaca

      Folle inseguimento contromano dal bosco della droga: fermati con 2mila euro di eroina

    • Cronaca

      Fuori pericolo la ragazzina precipitata al Bicocca Village dopo aver fumato uno spinello

    I più letti della settimana

    • Morto Alessandro Staffelli, fratello di Valerio

    • Sciopero generale l’8 marzo: a Milano a rischio anche autobus, metropolitane, tram e treni

    • Ragazzina precipita nel vuoto all'interno del centro Bicocca Village: lotta tra la vita e morte

    • Incidente sull'Autostrada A8, furgone si ribalta e travolge un'auto: un morto e due feriti gravi

    • Tragico schianto all'alba sulla Tangenziale Est: morto un ragazzo di 25 anni e due feriti gravi

    • Meningite, grave ragazzino di 14 anni: vaccini gratis per tutti i suoi 200 compagni di scuola

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento