Incidente a Linate: aereo si spezza in due, pista chiusa

Un velivolo privato, un Cessna proveniente dalla Germania con a bordo due persone, in fase di atterraggio sulla pista di Linate si è spezzato in due a causa del cedimento del carrello

Lampeggianti in pista a Linate (frame Youreporter)

Un velivolo privato, un Cessna proveniente dalla Germania con a bordo due persone, di 71 e 74 anni, in fase di atterraggio sulla pista di Linate si è spezzato in due a causa del cedimento del carrello. E' accaduto lunedì 1 luglio in serata (il video). 

Le due persone a bordo sono illese e il velivolo non ha preso fuoco. L'aeroporto è chiuso sgombrare la pista dai rottami.

L'Agenzia nazionale per la sicurezza del volo (Ansv) ha aperto un'inchiesta sull'incidente. "Con riferimento all'incidente occorso al Cessna 210 in atterraggio sull'aeroporto Milano-Linate - si legge in una nota dell'Ansv - l'Agenzia nazionale per la sicurezza del volo informa di aver aperto un'inchiesta di sicurezza per determinare le cause dell'evento ed ha immediatamente stabilito contatti con le istituzioni e con il gestore aeroportuale locali per la preservazione delle evidenze utili all'attività di indagine".

Intanto si è lavorato alacremente all'aeroporto di Linate per liberare la pista dai rotami del Cessna che si è spezzato in due durante l'atterraggio. Ma i tempi di riapertura dello scalo non sono stati brevi. Per la rimozione dei rottami è infatti necessaria una gru di grandi dimensioni, alta 16 metri, in dotazione all'aeroporto, che ha liberato lo scalo dopo due ore. I voli sono stati dirottati a Orio al Serio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ciò che più richiede tempo è la rimozione della parte di aereo che contiene carburante, un'operazione che va eseguita con la massima cautela. L'aereo sarebbe di proprietà di Mario Battistello, ex presidente dell'aeroporto di Bresso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Fanno esplodere la banca e scappano verso un campo rom: il bottino era di 60mila euro

  • Lo spettacolo della cometa Neowise, visibile a occhio nudo sopra Milano

  • Bollettino contagi coronavirus: a Milano trovate sei persone positive, 16 nella città metropolitana

Torna su
MilanoToday è in caricamento