Incidente a San Donato, ragazzina di 13 anni cade durante esercizio alle parallele: è grave

La giovanissima è caduta e ha battuto la testa. È stata portata in ospedale al San Raffaele

Paura mercoledì pomeriggio in una palestra di San Donato Milanese, una struttura della frazione di Poasco in cui si tengono corsi di ginnastica artistica e acrobatica. 

Una ragazzina di tredici anni, residente in paese, ha perso l'equilibrio durante un esercizio alle parallele ed è caduta violentemente al suolo. Stando a quanto ricostruito, la 13enne ha battuto con forza la testa al suolo dopo il volo. Soccorsa dagli equipaggi di due ambulanze e un elicottero del 118, la giovane è poi stata accompagnata al San Raffaele di Milano: le sue condiziono sono giudicate serie, ma non è in pericolo di vita. 

Nella palestra sono intervenuti gli agenti della polizia locale, guidati dal comandante Fabio Allais, che hanno sentito gli istruttori - i primmi a dare l'allarme - ed effettuato tutti i rilievi per ricostruire con precisione la dinamica dell'accaduto. 

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • Milano, polizia locale in lutto: morta Stefania, vigilessa di 40 anni della centrale operativa

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

  • Incidente sulla Tangenziale Est: coinvolto pure un bimbo di 4 anni, c'è l'elisoccorso. Video

  • Forti temporali in arrivo a Milano: la protezione civile emana l'allerta meteo codice giallo

  • Incendio in ditta di vernici e solventi: quattro feriti

Torna su
MilanoToday è in caricamento