Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

Ecco chi sono i due morti dell'incidente avvenuto giovedì sulla A1, in direzione Milano

Le due vittime

La loro auto si è schiantata contro un tir fermo sulla piazzola di sosta. L'urto è stato violentissimo, devastante, tanto che la macchina - una Fiat Stilo - è finita per metà sotto il mezzo pesante. E per loro non c'è stato nulla da fare. 

Sono morti così Gabriele Zambon, 76enne di Pordenone, e sua nuora Risqi Prasetiasih, una 24enne indonesiana. Il dramma si è consumato giovedì mattina, verso le 12.30, sull'Autostrada A1 tra Casalpusterlengo e Lodi, in direzione Milano. 

Le cause dello schianto sono tutte da chiarire e resta da accertare perché Zambon, che era alla guida, abbia sterzato verso destra andando a incastrarsi sotto il tir, il cui conducente - un 33enne - era nella cabina. 

Tra i primi a ricordare Gabriele e Risqi, "Pii Milano", un'associazione che riunisce gli indonesiani sotto la Madonnina. "Da Dio siamo e a lui torniamo - hanno scritto -. La grande famiglia di Pii Milano esprime le più sentite condoglianze per la scomparsa di Gabriele Zambon, amato marito della sorella Tini, e della nuora Risqi Prasetiasih, amata moglie di Gilang. Che a tutte le famiglie rimaste siano dati coraggio e sincerità". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Milano e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • "Si è scambiata un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale"

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

Torna su
MilanoToday è in caricamento