Incidente a Novate Milanese: donna investita e uccisa sulle strisce

Amabile Scalvini, 80enne di Novate Milanese, è morta dopo essere stati investita mentre attraversava sulle strisce pedonali mercoledì mattina, intorno alle 7.30

Indaga la polizia locale

Amabile Scalvini, 80enne di Novate Milanese, è morta dopo essere stati investita mentre attraversava sulle strisce pedonali mercoledì mattina, intorno alle 7.30.

La donna, travolta da un furgone, è morta alcune ore dopo in ospedale. L’incidente stradale, accaduto in via Bovisasca a Novate, alla rotonda che porta alla piscina comunale, è avvenuto mentre la pensionata andava ad aspettare la propria nipote 17enne alla fermata dell'autobus, un gesto che faceva ogni mattina.

Toccante il momento in cui la stessa nipote è arrivata col bus ed ha visto la propria nonna distesa a terra. E' andata con lei in ospedale, accompagnando così la nonna nel suo ultimo viaggio.

Sotto choc per l'accaduto, l'autista del furgone è un italiano di 57 anni.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Tenta tre rapine in banca, ma falliscono tutte: il "triste" record dell'aspirante ladro a Milano

    • Video

      Sgominata la banda di rapinatori violenti e armati: colpi da 30mila euro in tre mesi | Video

    • Cronaca

      Melzo, uomo investito da Frecciarossa: morto

    • WeekEnd

      Cosa fare a Milano per il ponte del 1° maggio

    I più letti della settimana

    • Cade in bicicletta, gravi condizioni per un professore del Politecnico

    • 'Ritrovo abituale di pregiudicati': chiuso un bar

    • Rivoluzione trasporti Atm: Lambrate e Città Studi "mobilitati" per salvare il tram 23

    • Incendio nel Nordmilano, 20 mezzi tra auto e camper devastati

    • Politecnico: armati di coltello, accerchiano gli studenti e li rapinano di cellulari e soldi

    • Si rifà il naso per 57mila euro, poi minaccia il medico: arrestato tronista di Uomini e donne

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento