Milano: ragazzo 19enne guida col foglio rosa, sbanda ed entra nel supermercato con l'auto

Alla guida dell'auto, una Micra, c'era un 19enne col foglio rosa. Danni ingenti al negozio

L'auto nel negozio

Ha perso il controllo dell'auto e ha tagliato la rotatoria. Poi, quasi senza frenare, è entrato - letteralmente - nella vetrina che si è trovato davanti. Quindi, ha terminato la propria corsa contro le casse. 

Incredibile incidente domenica notte a Milano, dove un'auto - una Nissan Micra con tre giovanissimi a bordo - ha sfondato l'ingresso di un supermercato di via Canonica, zona Chinatown. Teatro dello schianto, avvenuto verso le quattro, è stato il Kathay, uno dei market etnici più grandi della città. 

Alla guida della macchina, hanno accertato gli agenti della polizia locale, c'era un diciannovenne con il foglio rosa. Insieme a lui c'erano altri due ragazzi, entrambi ventenni. Il conducente e uno dei passeggeri sono finiti in ospedale - uno in Città Studi, l'altro al San Carlo - dove sono stati entrambi sottoposti all'alcol test, il cui esito non è ancora noto. Le loro condizioni, nonostante lo spavento, non erano preoccupanti e sono stati dimessi poco dopo.  

Stando ai rilievi dei ghisa, il ragazzino avrebbe fatto tutto da solo: sarebbe salito su un cordolo dopo avere sbandato e alla fine si sarebbe schiantato contro la vetrina d'ingresso del Kathay.

Ad avere la peggio, inevitabilmente, è stato proprio il locale, che ha subito danni ingenti. "Stiamo facendo di tutto per minimizzare i disagi - ha scritto la direzione in un cartello affisso all'ingresso -. Speriamo di tornare quanto prima alla consueta efficienza". 

Foto Monica T. - L'auto nel negozio 

incidente via canonica auto vetrina - Foto Monica Teruggi-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Ovest: motociclista tamponato finisce oltre il guard rail e viene travolto, morto

  • Milanese "razzista" e "salviniana" non affitta ai "meridionali": l'audio diventa virale

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Milano, tenta di incassare il gratta e vinci rubato: beccato, in casa ne aveva altri 600

  • Milano, fumo nero e puzza di bruciato da Spontini in via Marghera: arrivano i pompieri

  • Folle colpo al centro commerciale: i rapinatori 'speronano' i carabinieri e c'è una sparatoria

Torna su
MilanoToday è in caricamento