Lacchiarella, cade dalla bici con le forbici in tasca e si infilza al petto: grave un 25enne

L'incidente verso le 13 fuori dal centro "Il Girasole". Il giovane ricoverato in condizioni serie

Foto repertorio

Avrebbe perso il controllo della bicicletta da solo. Quindi, cadendo sull'asfalto, si sarebbe infilzato al petto. Un ragazzo di venticinque anni, un giovane cinese, è ricoverato in condizioni serie all'ospedale di San Donato Milanese dopo essere rimasto coinvolto in un incidente avvenuto sulla provinciale 40 a Lacchiarella, all'altezza del centro commerciale "Il Girasole". 

Il 25enne, stando a quanto accertato dai carabinieri, aveva nella tasca anteriore dei pantaloni una forbicina che, dopo lo schianto in bici, le si è conficcata nel torace. Soccorso dagli equipaggi di due ambulanze e un elicottero del 118, il giovane è stato ricoverato in codice rosso in ospedale. 

Secondo quanto riferito dai soccorritori, ha riportato uno pneumotorace e una ferita penetrante. Le sue condizioni sono serie, ma non dovrebbe essere in pericolo di vita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, guardia giurata travolge motociclista, vede che è morto e si spara in testa: il dramma

  • Giovane morto travolto da un treno del metrò: Cassazione condanna l'agente di stazione di Atm

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • Milano, guardia giurata di 26 anni si spara in testa dopo un incidente mortale: chi era Flavio

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

  • "Raffiche di vento fino a 75 chilometri orari": a Milano scatta l'allerta meteo gialla

Torna su
MilanoToday è in caricamento