Camion si incastra sotto il ponte della ferrovia: treni per Milano in tilt, ritardi e cancellazioni

Lunedì pomeriggio di disagio sulle tratte ferroviarie tra Milano e la Brianza. Ecco il motivo

Il camion incastrato - Foto D. Casarano Facebook

Un camion incastrato sotto il ponte e il traffico in tilt sulle strade cittadine e lungo le tratte ferroviarie tra la Brianza e Milano. Pomeriggio di pesanti disagi a Desio quello di lunedì 20 gennaio. Tutta colpa di un camion che si è incastrato - letteralmente - nel sottopasso di via Lampugnani lungo la ferrovia. 

Purtroppo non è la prima volta che accade e questa volta a prendere male le misure è stato un corriere. L'autista del mezzo, un uomo di trentacinque anni, ha imboccato il sottopasso ma il cassone del camion è rimasto fuori, incastrandosi sotto il ponte. Sul posto insieme a un'ambulanza del 118 sono giunti anche gli agenti della polizia locale di Desio, che hanno effettuato un sopralluogo e gestito la viabilità nel tratto.

Ci sono state ripercussioni anche per la circolazione ferroviaria con disagi per i pendolari: la circolazione tra Desio e Monza è stata momentaneamente interrotta per le verifiche lungo i binari e alcune corse dirette a Como e a Milano sono state cancellate. Diversi i ritardi accumulati dai convogli. L'autista del mezzo è stato accompagnato in codice verde in ambulanza all'ospedale di Desio. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Milano e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • "Si è scambiata un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale"

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

Torna su
MilanoToday è in caricamento