Incidente stradale sulla provinciale: morta una ragazza

Lo schianto all'1 di notte. Niente da fare per lei, diversi i feriti di cui una grave

Tragico bilancio

Spaventoso incidente stradale nella notte tra sabato 23 e domenica 24 gennaio a Casei Gerola, in provincia di Pavia. Diverse le persone coinvolte e, purtroppo, una ragazza di 27 anni è deceduta. Si tratta di Sara Macaluso, di Voghera. Una Bmw stava percorrendo la provinciale 206 quando si è schiantata contro una barriera ed è stata sbalzata per circa cento metri girandosi.

Un'altra vettura, poco dopo, si è scontrata contro la Bmw ed è finita in un fossato. Tra gli occupanti della Bmw, oltre alla 27enne morta dopo essere stata sbalzata dalla vettura, un'altra 20enne è al San Matteo di Pavia in rianimazione: i soccorritori l'hanno trovata incastrata nell'auto, incosciente. Un ragazzo di 26 anni, infine, è stato portato all'ospedale di Voghera per lievi traumi.

Sulla seconda vettura viaggiava una famiglia di tre persone, tutte portate a Voghera. Il padre (61enne) e la madre (60enne) hanno lievi traumi, la figlia (30enne) è in rianimazione dopo un intervento chirurgico.

Il tratto di strada è rimasto chiuso dall'una di notte - quando si è verificato l'incidente - fino alle prime ore della mattinata. Sul posto i carabinieri di Voghera e i vigili del fuoco di Pavia, oltre ai mezzi di soccorso del 118, che hanno trasportato i feriti negli ospedali di Voghera e di Pavia.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Grave incidente sulla Strada Statale 35 dei Giovi, a Zibido San Giacomo: uomo morto

    • Cronaca

      Caos in metropolitana: uomo investito sulla gialla, M3, a Crocetta, è un tentato suicidio

    • Sesto San Giovanni

      Accoltellato ad una gamba per difendere una donna: serata di "sangue" a Sesto | Le foto

    • Incidenti stradali

      Bresso piange Massimiliano, morto in un incidente stradale mentre tornava dalla disco

    I più letti della settimana

    • Esplosione in raffineria a Sannazzaro de’ Burgondi: “Rimanete chiusi nelle vostre case”

    • Protesta in centro a Milano, traffico in tilt: ambulanti in strada per dire “No Bolkestein”

    • Va in ospedale per dolori addominali: studentessa muore di meningite

    • Muore sul treno: stava cercando i sintomi dell'infarto sul cellulare

    • Sesso con ragazzini per soldi: condannato a 2 anni il presentatore tv hot, ma niente carcere

    • Studentessa morta di meningite: profilassi all'Università Statale di Milano e al Niguarda

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento