Incidente a Cassinetta di Lugagnano: perde il controllo della sua Ducati e si schianta, morto

I rilievi dell'incidente sono stati affidati ai militari della Compagnia di Abbiategrasso

Immagine di repertorio

Per cause ancora in corso di accertamento avrebbe perso il controllo della propria Ducati, cadendo e schiantandosi contro un albero. E' morto così, sul colpo, un uomo di 45 anni, Luca Bonfiglio. Il terribile incidente si è verificato giovedì mattina attorno alle 6.45 in viale Lombardia, zona industriale di Cassinetta di Lugagnano (Milano).

Inutili, purtroppo, l'arrivo sul posto di un'ambulanza, un'automedica e dell'elisoccorso. Per il 45enne, italiano, non c'era nulla da fare: troppo grave il trauma procurato dello scontro.

I rilievi dell'incidente sono stati affidati ai militari della Compagnia di Abbiategrasso che avranno adesso il compito di fare luce sull'esatta dinamica dei fatti. Il traffico lungo - poco trafficata - la strada non ha subito grossi rallentamenti.

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • È morta Nadia Toffa, addio alla conduttrice de "Le Iene" che lottava contro il cancro

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • Milano, dramma davanti al Tribunale: donna precipita e muore mentre pulisce i vetri. Foto

  • Milano, dramma a Rogoredo: ragazza di 28 anni muore travolta da un treno in stazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento