Incidente a Corsico, bambina falciata da una moto pirata sulle strisce pedonali: è grave

È successo nella serata di venerdì 9 agosto, sul caso indaga la polizia locale

La polizia locale mentre esegue i rilievi (B&V Photographers)

Lotta tra la vita e la morte in una stanza dell'ospedale San Raffaele la bambina di 8 anni che è stata travolta da una moto pirata in via Milano a Corsico nella serata di venerdì 9 agosto. 

Tutto è accaduto intorno alle 22 all'incrocio con via Sant'Adele, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. L'esatta dinamica dell'incidente è al vaglio della polizia locale ma secondo una prima ricostruzione la piccola, dopo essere scesa da un autobus, stava attraversando la strada sulle strisce pedonali insieme ai genitori quando è stata travolta da uno scooter. Un impatto violentissimo che l'ha sbalzata sull'asfalto a oltre dieci metri di distanza. E dopo averla falciata la persona alla guida del mezzo si è allontanato senza prestare soccorso facendo perdere le proprie tracce.

Le sue condizioni sono subito apparse disperate, tanto che la centrale operativa del 118 aveva inviato sul posto un'ambulanza e un'automedica in codice rosso. La bimba è stata prima accompagnata al San Carlo dove è atterrato un elicottero che l'ha trasportata al San Raffaele. Secondo quanto trapelato avrebbe riportato fratture a un braccio, a una gamba, al bacino e alla testa. Le sue condizioni sono gravi.

Le indagini per ricostruire l'accaduto sono state affidate alla polizia locale di Corsico, intervenuta sul luogo dell'incidente insieme ai carabinieri. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le condizioni della bambina travolta a Corsico

La bimba è stata operata d'urgenza nella notte appena dopo il ricovero. Le sue condizioni sono stazionarie, anche se la prognosi è riservata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: continuano a salire i contagi +382

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

  • Bollettino e aggiornamento contagi Lombardia: risalgono morti e i contagi, +216 nuovi positivi

  • Coronavirus, "in Lombardia magheggi sui numeri per riaprire". Il Pirellone: "Non è vero". E querela

  • Bonus bici valido a Milano, l'elenco dei Comuni: ecco come richiederlo

Torna su
MilanoToday è in caricamento