Ubriaco e “fatto” di cocaina, sbanda e vola con l’auto in un fosso: ferito e denunciato un uomo

L'uomo aveva un tasso alcolemico di 1,5 e 5 microgrammi di coca per millilitro di sangue

L'auto dell'uomo

Incidente sabato sera a Cusano Milanino, dove un’auto - una Citroen C3 - è finita in un fosso al lato della carreggiata di via Sormani. 

Alla guida della macchina, secondo quanto finora ricostruito dai carabinieri di Sesto San Giovanni, c’era un trentaduenne di Bresso, poi risultato positivo all’alcol test e ai controlli anti droga.

All’origine dello schianto, avvenuto verso le 21.30, ci sarebbe una manovra sbagliata del guidatore, che avrebbe perso il controllo della sua Citroen per poi “volare” nel fosso senza coinvolgere nessuna altra vettura. 

L’uomo, incensurato, aveva un tasso alcolemico di 1,5 grammi per litro e cinque microgrammi di cocaina per millilitro di sangue. 

Ferito nell’incidente, il trentaduenne è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale di Paderno Dugnano, dove i medici gli hanno riscontrato contusioni non gravi.

Per lui una denuncia per guida in stato di ebbrezza e sotto effetto di sostanze stupefacenti e il ritiro della patente.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • La metro è sempre più grande, ecco i soldi per prolungare la M5: 11 nuove stazioni sulla lilla

  • La Dea bendata bacia il Milanese: vincita record con il concorso di sabato del Lotto

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

Torna su
MilanoToday è in caricamento