Ubriaco e “fatto” di cocaina, sbanda e vola con l’auto in un fosso: ferito e denunciato un uomo

L'uomo aveva un tasso alcolemico di 1,5 e 5 microgrammi di coca per millilitro di sangue

L'auto dell'uomo

Incidente sabato sera a Cusano Milanino, dove un’auto - una Citroen C3 - è finita in un fosso al lato della carreggiata di via Sormani. 

Alla guida della macchina, secondo quanto finora ricostruito dai carabinieri di Sesto San Giovanni, c’era un trentaduenne di Bresso, poi risultato positivo all’alcol test e ai controlli anti droga.

All’origine dello schianto, avvenuto verso le 21.30, ci sarebbe una manovra sbagliata del guidatore, che avrebbe perso il controllo della sua Citroen per poi “volare” nel fosso senza coinvolgere nessuna altra vettura. 

L’uomo, incensurato, aveva un tasso alcolemico di 1,5 grammi per litro e cinque microgrammi di cocaina per millilitro di sangue. 

Ferito nell’incidente, il trentaduenne è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale di Paderno Dugnano, dove i medici gli hanno riscontrato contusioni non gravi.

Per lui una denuncia per guida in stato di ebbrezza e sotto effetto di sostanze stupefacenti e il ritiro della patente.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, a Milano il prefetto chiude L’Antica pizzeria da Michele, storico locale napoletano

  • "Sono stata incastrata", la comandante della Locale pizzicata con la coca denuncia i carabinieri

  • Grave incidente in autostrada A4, auto ribaltata: giovane 27enne rianimato sul posto

  • Incidente davanti al treno deragliato: Madeline è morta a 21 anni uccisa dal pirata fatto di coca

  • Distratti dal treno deragliato, incidente sull'A1: morta ragazza di 21 anni, feriti gravi tre amici

  • Milano Lancetti, uomo travolto da un treno in stazione: gravissimo

Torna su
MilanoToday è in caricamento