Incidente in corso 22 marzo, rider di Glovo travolto mentre effettua una consegna: ferito

Il ragazzo, venti anni, è finito al Niguarda. Colleghi all'attacco: "Gli infortuni continuano"

L'incidente - Foto Deliverance Milano

Incidente giovedì sera in corso 22 marzo a Milano. Verso le 22, all'incrocio con piazza Emilia, un ragazzo di venti anni che viaggiava a bordo di una bicicletta è stato investito da una macchina. 

Il ragazzo, che è un rider di Glovo, è stato soccorso dagli equipaggi di un'ambulanza e un'auto medica del 118 ed è stato trasportato al Niguarda in codice giallo. Il 20enne, stando a quanto appreso, lamentava un dolore all'addome e ha riportato una sospetta frattura di tibia e perone. 

"Un altro incidente per le vie di Milano - la denuncia di Deliverance Milano, un collettivo di giovani fattorini che lottano per i propri diritti -. Stavolta un lavoratore di Glovo. La falcidia degli infortuni sul lavoro non riconosciuti continua. E l'azienda straccia i referti medici con la scusa dell'autonomia dei contratti".

"Ricordiamo - il j'accuse dei ragazzi - che Glovo ha un'assicurazione privata che non serve a nulla il più delle volte perché bisogna essere ricoverati per quattro giorni in ospedale affinché si attivi un rimborso. Assicurati quindi i fattorini, ma non assicuratissimi. I rider - concludono - restano sostanzialmente scoperti praticamente quasi la totalità delle volte. Il tutto nel nome del rischio d'impresa scaricato su chi consegna". 

L'incidente - Foto Deliverance Milano

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

fattorino glovoo investito bici incidente-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il bollettino: 441 nuovi casi in Lombardia, ma terapie intensive sotto i 200

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Coronavirus, distanziamento al ristorante: in Lombardia regole diverse ed è polemica

  • Bollettino coronavirus Lombardia e Milano: solo 8 contagi a Milano, 620 positivi in meno in Lombardia

  • Bollettino Lombardia martedì 19 maggio: sempre più guariti, ma risalgono morti e contagi

Torna su
MilanoToday è in caricamento