Gaggiano, schianto tra due auto: donna muore sotto gli occhi del fratello, grave un ragazzo

Vittima una donna di 52 anni, in auto col fratello. Grave il conducente dell'altra vettura

Foto repertorio

Una donna morta in ospedale. Un uomo, suo fratello, costretto ad assistere alla tragedia. Un ragazzo gravissimo, in condizioni disperate. E due suoi amici feriti, ricoverati in ospedale. È stata una notte di sangue quella tra sabato e domenica a Gaggiano, teatro di un incidente costato la vita a una signora di cinquantadue anni. 

Lo schianto è avvenuto alle 2.20 sulla statale 494, quella Vigevanese già in passato funestata da incidenti e drammi. Lì, per cause ancora in corso di accertamento, si sono schiantate frontalmente una Megane Scenic - sulla quale viaggiavano la vittima, Lucia Pitari di Corsico, e suo fratello - e una Golf con a bordo un ragazzo di venticinque anni, alla guida, e un giovane e una giovane di diciannove. 

L'impatto, tremendo, ha trasformato le vetture in ammassi di lamiere, tanto che per estrarre gli occupanti dalle macchine sono dovuti intervenire i vigili del fuoco, che hanno poi affidato i feriti ai soccorritori del 118, arrivati sulla statale con quattro ambulanze e due auto mediche. 

Per la 52enne, nonostante la disperata corsa all'ospedale di Magenta, non c'è stato nulla da fare. Critiche le condizioni del 25enne: trasportato al Niguarda di Milano, è stato ricoverato in pericolo di vita. Meno gravi, fortunatamente, le condizioni dei due 19enni e del fratello della vittima, tutti portati in codice giallo tra l'Humanitas di Rozzano e il San Carlo. 

Sulla statale hanno lavorato a lungo anche i carabinieri della compagnia di Abbiategrasso, che hanno effettuato tutti i rilievi del caso per ricostruire le cause dell'incidente. 

Incidente mortale a Zibido San Giacomo

Lunedì mattina c'è stato un grave incidente a Zibido San Gicomo, nel Milanese. A perdere la vita è stato un uomo di 50 anni sbalzato fuori dall'abitacolo dopo uno schianto (i dettagli).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • La Vigevanese è funestata da drammi e incidenti perchè le persone non rispettano il codice della strada, così come per tutte le altre strade. Non diamo colpa alle strade ma a chi le percorre incurante di ogni segnale e regola. Fatta questa premessa, spiace sempre quando accadono certe tragedie

Notizie di oggi

  • Omicidi

    Omicidio a Cusano, uomo va a casa della ex: accoltellato e ucciso dal nuovo compagno

  • Incendi

    Incendio a Cinisello, cerca di spegnere il rogo a casa del vicino dell'amico: morto un uomo

  • San Siro

    Bambino ucciso dal padre in casa: San Siro lo ricorda con una fiaccolata

  • WeekEnd

    Cosa fare a Milano dal 24 al 26 maggio: tutti gli eventi

I più letti della settimana

  • Omicidio a Milano, bimbo di 2 anni ucciso di botte in via Ricciarelli: padre in fuga per ore

  • Alba di sangue a Milano, ragazzo accoltellato al culmine di una rissa fuori dalla discoteca

  • Omicidio a Cusano, uomo va a casa della ex: accoltellato e ucciso dal nuovo compagno

  • Terremoto vicino a Milano, registrata scossa di magnitudo 2.5 a Robecco sul Naviglio

  • Matteo, il ragazzino di sedici anni scomparso da Assago: "Non ho più nessuna notizia di lui"

  • Legnano, donna investita e uccisa da un treno in stazione: circolazione in tilt e ritardi

Torna su
MilanoToday è in caricamento