Guida ubriaco, fa un incidente e provoca la morte del nipotino di un anno: arrestato

L’uomo è stato condannato in quanto ritenuto responsabile della morte del nipote. I fatti

Immagine di repertorio

Guidava ubriaco ed un incidente stradale aveva provocato la morte del proprio nipotino di poco più di un anno. E' stato condannato in via definitiva per omicidio colposo a 3 anni e 8 mesi di carcere.

I carabinieri di Vigevano (Pavia) hanno rintracciato ed arrestato un ecuadoregno di 49 anni, O.R.C.V., operaio del posto, per eseguire un ordine di carcerazione emesso il 29 agosto dalla Procura di Pavia.

L’uomo è stato condannato in quanto ritenuto responsabile della morte del nipote di poco più di un anno, che era a bordo dell’auto alla quale lo straniero era alla guida il 26 settembre 2011 quando, ad Abbiategrasso (nel milanese), dopo aver superato il ponte sul fiume Ticino, giunto in prossimità di una doppia curva perse il controllo del mezzo, probabilmente per la forte velocità ed uno stato di alterazione alcolica. L’uomo é stato portato nel carcere di Vigevano.

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • Milano, polizia locale in lutto: morta Stefania, vigilessa di 40 anni della centrale operativa

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

  • Incidente sulla Tangenziale Est: coinvolto pure un bimbo di 4 anni, c'è l'elisoccorso. Video

  • Forti temporali in arrivo a Milano: la protezione civile emana l'allerta meteo codice giallo

  • Incendio in ditta di vernici e solventi: quattro feriti

Torna su
MilanoToday è in caricamento