Camionista non vede il ciclista all'incrocio e lo travolge col tir: grave incidente ad Inveruno

Il camionista ha ammesso di non essersi accorto della presenza del ciclista: la dinamica

Immagine di repertorio

Non vede il ciclista arrivare, accelera per immettersi sulla strada e lo travolge con il proprio camion. Autotrasportatore illeso e uomo sulla bici in gravissime condizioni.

L'incidente è avvenuto mercoledì mattina, attorno alle undici e trenta, ad Inveruno (Milano), nell'incrocio tra via Giacomo Matteotti e viale Lombardia (Sp 31). Uno scontro quasi banale, secondo quanto riferito dagli agenti della polizia locale, ma che potrebbe costare la vita ad un pachistano di cinquantatré anni. Dopo l'arrivo dei primi soccorritori, è stato necessario l'intervento dell'elisoccorso in codice rosso e il ferito è stato trasferito d'urgenza all'ospedale Niguarda di Milano.

I 'ghisa' di Inveruno hanno fatto i rilievi per accertare la dinamica. Il camionista - spiegano - ha ammesso di non essersi accorto della presenza del ciclista se non nel momento del terribile impatto. 

In serata, a Sesto San Giovanni, un camion dell'Esselunga ha travolto un ciclista in circostanze simili (foto).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Milano e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • "Si è scambiata un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale"

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

Torna su
MilanoToday è in caricamento