Milano, 'pirata' travolge un ciclista con il furgone della sua ditta ma un video lo incastra

Nei guai è finito un albanese di 42 anni. L'uomo era fuggito senza prestare soccorso

Repertorio

Travolge un ciclista con il furgone della ditta per la quale lavora e fugge senza prestare soccorso. Peccato per lui che l'incidente fosse rimasto immortalato nelle telecamere di videosorveglianza comunali della zona. Così, in poche ore, il responsabile - un cittadino albanese di 42 anni - si è ritrovato davanti gli agenti della polizia locale di Milano che lo hanno denunciato per omissioni di soccorso.

Pirata della strada in via Giambellino

È successo durante la notte tra sabato e domenica, all'incrocio tra via Giambellino e via Tito Vignoli a Milano. Pochi secondi prima delle 2.30 sul luogo dell'incidente sono intervenuti i soccorritori dell'Azienda regionale emergenza urgenza con un'ambulanza in codice verde. Il ciclista, un 30enne, è stato poi trasportato al Policlinico in codice rosso ma le sue condizioni non sono preoccupanti. Tanto che già nel corso della giornata di domenica è stato dimesso.

Le indagini dei ghisa, velocissime, hanno permesso di individuare fin da subito il furgone guidato dal 42enne. Sulla carrozzeria del mezzo c'erano nome e contatti telefonici della ditta che, contatta, ha messo gli agenti sulla strada giusta. Per l'albanese è scattata immediata la denuncia.

Incidente in via Corelli

Poco prima, in via Corelli, a Milano, un altro ciclista era stato travolto da un suv che poi si è schiantato contro un seconda vettura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, mascherine gratis in Lombardia: ecco dove ritirarle, a Milano sono 900mila

  • "Sono affamato": l'Esselunga gli regala la spesa, e lui sputa in faccia al vigilante

  • Coronavirus, a Milano continuano a crescere i contagi. Oltre 9mila morti in tutta la Regione

  • Coronavirus, a Milano 411 nuovi positivi in 24 ore: "La curva dei contagi è preoccupante"

  • Coronavirus, per la Regione "dati confortanti" ma la crescita dei contagi (e dei morti) è senza fine

  • "Mi hanno licenziato, faccio una strage": la chiamata ai ghisa fa scattare l'allarme a Milano

Torna su
MilanoToday è in caricamento