Incidente a Paderno, donna schiacciata da un camion mentre attraversa in bici: è gravissima

L'incidente alle 16.50 di martedì. La donna è in condizioni disperate al San Gerardo. I fatti

Foto repertorio

Sarebbe stata travolta all'incrocio mentre attraversava a bordo della sua bicicletta. Il mezzo pesante, un camion con il cassone ribaltabile, l'avrebbe presa in pieno e lei sarebbe rimasta incastrata sotto il mezzo. 

Gravissimo incidente stradale martedì pomeriggio a Paderno Dugnano, dove poco prima delle 17 una donna di quarantotto anni è stata investita all'incrocio tra la Provinciale e via Costantino Nigra. La vittima - che stando ai primi riscontri della Locale stava attraversando la strada in bici - è rimasta schiacciata sotto le ruote della motrice e per liberarla sono dovuti intervenire i vigili del fuoco del comando provinciale di Milano.

Soccorsa dagli equipaggi di due ambulanze e un elicottero del 118, la 48enne è stata portata al San Gerardo di Monza. Secondo quanto riferito dagli stessi soccorritori, la donna ha riportato fratture a entrambe le caviglie, al bacino e traumi alla testa e agli arti superiori: è stata intubata ed è in pericolo di vita. 

Poco prima, verso le 16, un altro grave incidente era avvenuto in via Comasina, dove a scontrarsi sono state una moto e un'auto. Ad avere la peggio è stato il giovane che era alla guida del mezzo a due ruote e che ora si trova in ospedale in condizioni gravi. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • a prescindere, in città e in prossimità di strisce si deve rallentare per evitare di investire ... ad esempio ... una mamma con il bimbo sulla carrozzina

  • Non per discolpare il camionista, ma dalle foto si evince che stesse atteaverando sulle strisce in bicicletta. Che è vietato dal codice della strada..

    • In nessun articolo di nessun codice è fatto divieto ai ciclisti di attraversare in sella, tranne quando si è d'intralcio o di pericolo per i pedoni. Se non bastasse il buon senso, a confermarlo ci sono anche diverse circolari, l'ultima in ordine di tempo è la 513 del 24.01.2013, dove si legge: "Ai sensi dell'art. 41, c. 15, IN ASSENZA DI LANTERNE PER VELOCIPEDI, il comportamento dei ciclisti sulle intersezioni semaforizzate deve essere analogo a quello dei pedoni, ossia deve conformarsi al disposto dell'art. 41, c. 5. In tal caso, o anche in assenza di semaforo, I CICLISTI POSSONO ATTRAVERSARE IN SELLA ALLA BICICLETTA, con le ovvie limitazioni dl cui all'art. 182, e. 4, del Codice."

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendia un bus con ragazzini delle medie: "Sy può colpire ancora, deve restare in carcere"

  • Cronaca

    Milano, Giuseppe Biesuz arrestato a Linate: l'ex Ad di Trenord fermato ai controlli, in cella

  • Cronaca

    Trovato ubriaco alla guida 2 volte in un giorno: tripla denuncia e sequestro di auto e motorino

  • mobilità

    A1 Rogoredo-Corvetto, prima i lavori e poi, tra 5 mesi, due autovelox

I più letti della settimana

  • Incendio bus sulla Paullese: autista dirotta e dà fuoco al mezzo: "Voglio vendicare i morti in mare"

  • Autista dirotta autobus con ragazzini e poi gli dà fuoco: "Da qui non esce vivo nessuno"

  • Incidente a Buccinasco, auto pirata investe famiglia e fugge: 4 bimbi travolti, tre sono gravi

  • Meningite, morta Federica: ragazza di 24 anni

  • "C'è una bomba vicino al Duomo": telefonata fa scattare l'allarme, denunciato mitomane

  • Ragazzino fermato dalla polizia chiama i genitori, ma loro sono due ricercati: arrestati

Torna su
MilanoToday è in caricamento