Incidente sul Ghisallo, ragazzo a piedi sul cavalcavia: investito da un furgone, è grave

L'incidente alle 5.30 di martedì mattina. Il giovane è grave al Policlinico di Milano

L'incidente - Foto Edoardo © Mt

Era al centro della carreggiata. Sembra che stesse attraversando - forse dopo un guasto al suo motorino - su un cavalcavia riservato alle auto e alle moto, a due passi da uno svincolo autostradale. E proprio in quell'istante un furgoncino lo ha travolto. 

Grave incidente all'alba di martedì sul cavalcavia del Ghisallo a Milano. Poco dopo le 5.30, un ragazzo di ventuno anni - cittadino del Bangladesh - è stato investito da un Citroën Berlingo che viaggiava dal centro verso l'innesto dell'autostrada. Il giovane, soccorso dagli equipaggi di un'ambulanza e un'auto medica del 118, è stato trasportato al Policlinico in codice rosso: è stato sedato e le sue condizioni vengono giudicate gravi. 

Il conducente del Berlingo, un uomo di circa trenta anni, si è subito fermato e ha chiamato lui stesso i soccorsi. Ai ghisa, che lo hanno ascoltato a lungo, ha spiegato di essersi trovato il pedone davanti al centro della carreggiata e di non aver potuto fare nulla per evitare l'impatto. 

La Locale, che ha effettuato tutti i rilievi del caso, sta ora cercando di capire perché il 21enne fosse a piedi sul Ghisallo. Non è escluso che il giovane fosse a bordo di uno scooter che potrebbe aver avuto un guasto. A quel punto, lo avrebbe lasciato lì - testimoni parlano di un motorino appoggiato al new jersey laterale - e si sarebbe incamminato.

L'incidente - Foto Edoardo © Mt

incidente ghisallo investito - Foto Edoardo Mt 1-2

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • Omicidio suicidio a Milano: ammazza il fratello a coltellate, poi si impicca al balcone di casa

  • La notte folle di un uomo: fa sesso con una prostituta, poi ‘spara’, la rapina e si accoltella

  • Incidente a Zibido, si schianta alla rotatoria e l'auto si ribalta più volte: morto un 32enne

Torna su
MilanoToday è in caricamento