Incidente a Cernusco: travolto sulle strisce, è morto il professore del Marie Curie, Arnò

Il professore, originario di Parabita, in provincia di Lecce, ma residente a Milano

L'insegnante durante una manifestazione per la scuola pubblica

Massimiliano Arnò è morto travolto da un suv sulle strisce pedonali su viale Assunta, a Cernusco Sul Naviglio (Milano), a pochi passi dalla scuola dove insegnava, l'ITSOS Marie Curie.

Per il professore, originario di Parabita, in provincia di Lecce, ma residente a Milano non c'è stato nulla da fare. E' deceduto venerdì - l'incidente è avvenuto giovedì mattina - all'interno dell'ospedale San Raffaele.

L'uomo, laureato in Storia dell'arte nell'università del Salento, era molto noto e ben voluto tra i suoi alunni e colleghi per l'impegno per la scuola pubblica libera e per i diritti dei docenti. In queste ultime ore sono in tanti a rendergli omaggio sui social network.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Orrore a Milano, ragazzo trovato morto in casa: cadavere in avanzato stato di decomposizione

  • Incidente a Cesano, travolta da un bus Atm mentre attraversa sulle strisce: è grave

  • Un ponte sospeso, store "sperimentali", 190 negozi: ecco il nuovo mega mall di Milano

  • Scuole, ecco i licei e gli istituti di Milano dove il diploma vale oro: la classifica completa 2019

  • Metro linea gialla M3: uomo perde la vita, circolazione bloccata

  • Milano, mega incendio in una palazzina in via Della Torre: 50 evacuati, due bimbi in ospedale

Torna su
MilanoToday è in caricamento