Incidente a Cernusco: travolto sulle strisce, è morto il professore del Marie Curie, Arnò

Il professore, originario di Parabita, in provincia di Lecce, ma residente a Milano

L'insegnante durante una manifestazione per la scuola pubblica

Massimiliano Arnò è morto travolto da un suv sulle strisce pedonali su viale Assunta, a Cernusco Sul Naviglio (Milano), a pochi passi dalla scuola dove insegnava, l'ITSOS Marie Curie.

Per il professore, originario di Parabita, in provincia di Lecce, ma residente a Milano non c'è stato nulla da fare. E' deceduto venerdì - l'incidente è avvenuto giovedì mattina - all'interno dell'ospedale San Raffaele.

L'uomo, laureato in Storia dell'arte nell'università del Salento, era molto noto e ben voluto tra i suoi alunni e colleghi per l'impegno per la scuola pubblica libera e per i diritti dei docenti. In queste ultime ore sono in tanti a rendergli omaggio sui social network.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Mezzi, a Milano si attende in media 9 minuti ogni giorno; e ce ne vogliono 43 per arrivare a destinazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento