Incidente sulla Milano-Meda, perde il controllo dell'auto, si schianta e si ribalta: morto un uomo

La tragedia all'altezza di Meda, nel tardo pomeriggio di domenica 19 maggio

L'incidente (Foto Andrea Ponzoni/Facebook)

Ha perso il controllo della sua auto e ha tagliato le corsie della Milano-Meda, finendo la corsa contro la cuspide dell'imbocco dell'uscita della superstrada, ribaltandosi. Non ce l'ha fatta Franco Galli l'automobilista di 86 anni, brianzolo, residente a Varedo, rimasto coinvolto in un incidente stradale dalle conseguenze drammatiche. La notizia è stata riportata sulle colonne di MonzaToday.

Il sinistro è avvenuto pochi minuti dopo le 18, nel tratto tra Barlassina e Meda. Sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco, gli agenti della polizia stradale di Seregno e i soccorsi del 118 intervenuti con un'ambulanza e l'elisoccorso in codice rosso. Trasferito d'urgenza al Niguarda di Milano già in arresto cardiocircolatorio, l'automobilista è deceduto poco dopo. 

La dinamica del sinistro stradale, che secondo una prima ricostruzione non avrebbe coinvolto altre vetture, è al vaglio degli agenti della polizia stradale di Seregno. Inevitabili le ripercussioni sul traffico lungo l'arteria che è rimasto a lungo paralizzato.

Potrebbe interessarti

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

  • Il fascino del glicine e dove acquistarlo a Milano

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • E' morto a Milano Enrico Nascimbeni, aveva 59 anni

  • Sciopero dei mezzi a Milano, giovedì stop a metro, tram e bus Atm: gli orari dell'agitazione

  • Meno di 300 euro per andare (e tornare) da Milano a New York: ecco il nuovo volo diretto

  • Ragazzo di ventidue anni sparito da oltre un mese: ritrovato a Milano, dormiva in strada

  • Milano, incendio sulla tangenziale Ovest: camion avvolto e distrutto dalle fiamme

Torna su
MilanoToday è in caricamento