Incidente a Casaletto, schianto frontale tra auto: morta 16enne, gravi altre due ragazzine

L'incidente alle 18.40 di domenica sera. La ragazzina è morta sul colpo, due sono gravi

Una delle auto coinvolte

Domenica di sangue a Casaletto Lodigiano, teatro di un incidente costato la vita a una ragazzina di sedici anni. Il dramma si è consumato alle 18.40 sulla provinciale 17, la strada alle porte del Milanese che unisce il Lodigiano e Melegnano. 

Lì, per cause ancora tutte da accertare, si sono schiantate frontalmente una Mercedes guidata da un uomo di sessanta anni e una monovolume con un 21enne al volante e a bordo tre ragazzine di quindici, sedici e diciassette anni. 

L'impatto è stato violentissimo, tanto che le due auto sono "volate" a decine di metri di distanza tra loro. Per liberare i feriti è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco, che hanno lavorato a lungo tra le lamiere contorte dei veicoli. 

Pesantissimo il bilancio: una 16enne è morta sul colpo, una 15enne - che dovrebbe essere la sorella della vittima - è grave al San Carlo di Milano, una 17enne è in coma al San Matteo di Pavia e un 21enne è ricoverato con un grave trauma cranico. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sulla provinciale, in quel momento "colpita" da un violento temporale, sono intervenuti i carabinieri, che stanno ricostruendo cause e dinamica della tragedia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: continuano a salire i contagi +382

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

  • Bollettino e aggiornamento contagi Lombardia: risalgono morti e i contagi, +216 nuovi positivi

  • Coronavirus, "in Lombardia magheggi sui numeri per riaprire". Il Pirellone: "Non è vero". E querela

  • Riapertura Lombardia 3 giugno 2020, gli scienziati scettici: "Troppo rischioso"

Torna su
MilanoToday è in caricamento