Incidente stradale in viale Monza: travolta da auto pirata, donna morta dopo 2 giorni di agonia

La donna era a bordo della vettura come passeggera. Il pirata si è costituito nella serata di sabato

L'incidente (Foto B&V)

Un terribile schianto è costato la vita a una donna: l'incidente è avvenuto nelle prime ore di sabato 27 ottobre. La vittima - che viaggiava come passeggera - è stata portata d'urgenza in ospedale, al San Raffaele, ma le ferite riportate erano troppo gravi. Lunedì 29 ottobre la donna, la 35enne bosniaca Dragana Pecirep, è deceduta nel nosocomio milanese. 

L'auto in cui viaggiava la 35enne, una Lancia Y, era stata "centrata" da un'altra vettura il cui guidatore si è dato alla fuga immediatamente dopo lo schianto. Ma l'auto aveva perso la targa e, quando il cerchio si stava chiudendo, nella serata di sabato un uomo si è consegnato spontaneamente: si tratta di un 35enne italiano che però, come è poi emerso, non si trovava effettivamente alla guida dell'auto.

Video: auto pirata travolge Lancia Y

L'uomo è infatti l'amministratore unico di una società che aveva preso in leasing la vettura da una società ungherese, a cui risulta intestata l'auto pirata. Per quanto riguarda l'effettivo guidatore, si tratterebbe presumibilmente (secondo quanto comunicato dalle forze dell'ordine) di un cittadino albanese, presidente della stessa società dell'uomo che si è costituito e che avrebbe avuto l'uso esclusivo dell'auto. Di lui si sono però perse le tracce.

Chiunque fosse alla guida comunque rischia l'accusa di omicidio stradale, visto che la 35enne è nel frattempo deceduta (importante aggiornamento: mercoledì 31 otobre si è venuto a sapere che la polizia locale ha indagato l'amica di Dragana, alla guida della Lancia Y, perché non avrebbe dato la precedenza).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'incidente è avvenuto nello stesso punto in cui un altro pirata della strada aveva travolto e ucciso il 56enne Livio Chiericati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Milano e in Lombardia: le prime previsioni

  • Coronavirus, il contagio non si ferma: Milano sfonda quota 3mila, in Lombardia +2.400 casi

  • Coronavirus, quando finisce quarantena? "Le misure saranno allungate oltre 3 aprile"

  • Coronavirus: contagi in calo in Lombardia, ma 458 morti in un giorno. A Milano 3.560 positivi

  • Coronavirus, morto barista milanese di 34 anni: lascia un bimbo di 1 anno

  • Violente risse nella notte: uomo trovato con avambraccio squarciato

Torna su
MilanoToday è in caricamento