Incidenti in bici, quasi un morto alla settimana in Lombardia

I dati del 2013: ma c'è un calo rispetto all'anno precedente

Un incidente in bici (foto Cristian Riz)

Quasi un morto alla settimana, in Lombardia, nel 2013 per incidenti in bicicletta. E' il dato diffuso dalla regione in seguito ad uno studio sull'incidentalità di ciclisti e pedoni. Più in dettaglio, la mortalità su due ruote è sei volte superiore a quella in auto, a fronte dello stesso numero di spostamenti, e gli incidenti si concentrano nelle aree urbane (90%), con colpa quasi mai legata al comportamento del ciclista, come si legge sempre nella nota della regione.

Più a rischio i bambini sotto i 14 anni, con il 10% dei morti e il 13% dei feriti, e gli anziani.

Nel 2013 si sono registrati 4.613 incidenti in bicicletta, il 2,6% in meno del 2012, anche se gli incidenti in generale sono scesi del 4,5%. Sempre nel 2013, i morti in bicicletta sono stati 49, mentre i feriti sono stati 4.549. Il numero di morti rispetto al 2012 è sceso del 20,9%, contro un calo di morti per incidenti in generale del 25,3%.

Quanto ai pedoni, rappresentano il 16% del totale dei decessi e l'8% del totale dei feriti nel 2013. Tutti i dati, ovviamente, si riferiscono alla Lombardia.

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Omicidio suicidio a Milano: ammazza il fratello a coltellate, poi si impicca al balcone di casa

  • Dramma a Sanremo, turista milanese in vacanza muore annegata mentre fa il bagno

  • La notte folle di un uomo: fa sesso con una prostituta, poi ‘spara’, la rapina e si accoltella

  • Temporali di "forte intensità" in arrivo a Milano: scatta l'allerta meteo di codice giallo

  • Incidente a Zibido, si schianta alla rotatoria e l'auto si ribalta più volte: morto un 32enne

Torna su
MilanoToday è in caricamento