Dramma sulle strade del Novarese: muore Giancarlo Barbaglia di Ossona

È successo nella giornata di domenica 5 ottobre sulla strada statale Biellese, nei pressi di Arona (Novara)

Inutili i soccorsi (foto repertorio)

Dramma sulle strade del Novarese. Nella giornata di domenica 5 ottobre è morto Giancarlo Barbaglia, motociclista di 56 anni residente a Ossona, comune alle porte di Milano. Barbaglia è deceduto in seguito a un incidente stradale sulla strada statale 142 (Biellese), nel tratto finale vicino al comune di Arona – come riportato da Il Giorno.

 L’uomo, in sella alla sua moto, stava viaggiando verso l’uscita dell’autostrada che conduce al centro città quando, per cause in via di accertamento, ha impattato contro un pick up in manovra. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Purtroppo sono stati inutili i soccorsi. Il 56enne sarebbe morto sul colpo a causa delle ferite riportate. L’uomo lascia una moglie e due figli di 25 e 20 anni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Milano e in Lombardia: le prime previsioni

  • Coronavirus, quando finisce quarantena? "Le misure saranno allungate oltre 3 aprile"

  • Coronavirus: contagi in calo in Lombardia, ma 458 morti in un giorno. A Milano 3.560 positivi

  • Coronavirus, per la Regione "dati confortanti" ma la crescita dei contagi (e dei morti) è senza fine

  • Coronavirus, morto barista milanese di 34 anni: lascia un bimbo di 1 anno

  • Violente risse nella notte: uomo trovato con avambraccio squarciato

Torna su
MilanoToday è in caricamento