Incidente a San Giuliano Milanese: Cesare, il motociclista di 34 anni morto nella notte

Per il ragazzo, Cesare Sepe, italiano residente nel Lodigiano, non c'è stato nulla da fare

Immagine di repertorio

Per cause ancora da capire ha perso il controllo della moto sulla quale viaggiava lungo la Strada provinciale 164 a San Giuliano Milanese, è caduto al suolo ed è morto.

Per il momento non ci sono altre spiegazioni che permettano di fare luce sull'incidente stradale avvenuto la notte tra martedì e mercoledì, attorno alle 1.40, che è costato la vita a Cesare Sepe, un insegnante di 34 anni.

Incidente mortale a San Giuliano Milanese

Per il ragazzo, di origini napoletane ma residente nel Lodigiano, non c'è stato nulla da fare, secondo quanto riferito dagli operatori dell'Azienda regionale emergenza urgenza che sul posto sono intervenuti con un'automedica e un'ambulanza. La salma è stata trasportata all'ospedale di Vizzolo Predabissi e il pm ha disposto l'autopsia.

La dinamica dei fatti, nei quali pare non sia rimasto coinvolto nessun altro veicolo, è al vaglio dei carabinieri della Compagnia di San Donato Milanese, Tenenza San Giuliano. Sono stati loro gli incaricati di fare i rilievi nella notte.

Il cordoglio degli amici su Facebook

Cesare era un ragazzo molto ben voluto. Tanti messaggi commossi hanno invaso la sua bacheca su Facebook. Amici, conoscenti e familiari lo ricordano come una persona speciale e disponibile. "La tua eleganza, la tua simpatia e la tua risata rimarrà sempre scolpita nel nostro cuore. Ci mancherai R.I.P. Condoglianze a tutta la famiglia", scrive una sua amica.

"Riposa in pace grande prof." e ancora "amico", "caro amico", "un grande collega di vita". "Abbiamo avuto il piacere di averlo come professore ed era una bravissima persona ci mancherà davvero molto", scrive qualcuno commosso. "Riposa in pace e aspettaci oltre l'arcobaleno. È lì che ci verrai incontro sorridendo", l'augurio di un'altra sua amica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola e Coronavirus: "Incalzata, la ministra Azzolina ha abbandonato la chat. Surreale"

  • Coronavirus, mascherine gratis in Lombardia: ecco dove ritirarle, a Milano sono 900mila

  • "Sono affamato": l'Esselunga gli regala la spesa, e lui sputa in faccia al vigilante

  • Coronavirus, a Milano continuano a crescere i contagi. Oltre 9mila morti in tutta la Regione

  • Coronavirus, a Milano 411 nuovi positivi in 24 ore: "La curva dei contagi è preoccupante"

  • Coronavirus, 99 malati in più a Milano nelle ultime 24 ore. «Serve ultimo sforzo»

Torna su
MilanoToday è in caricamento