Incidente in A4, schianto tra una moto e due tir: morto Ernesto, lascia moglie e due figli

Il dramma lunedì a Cormano, sulla A4. L'uomo lascia una moglie e due figli giovanissimi

La vittima - Foto da Facebook

Uno schianto tremendo tra la sua moto e due camion. Un impatto violento, devastante, che non gli ha lasciato scampo. 

È morto così all'alba di lunedì, Ernesto Galliani, cinquantacinque anni, brianzolo di Desio, che ha perso la vita nell'incidente avvenuto lungo la A4 all'altezza di Cormano. L'uomo, per cause ancora in corso di accertamento, è stato investito da un tir e nello schianto è poi rimasto coinvolto anche un secondo mezzo pesante. 

Nonostante il tempestivo intervento dei soccorsi per il 55enne, elettricista, non c'è stato nulla da fare. I medici del 118 intervenuti non hanno potuto far altro che constatare il decesso del motociclista, che lascia una moglie e due figli. Uno dei ragazzi, sedici anni, è un atleta del Seregno Calcio e la stessa società ha diffuso un comunicato per rivolgere a nome del presidente, dello staff e di tutti i giocatori le più sentite condoglianze alla famiglia. La sorella, ventidue anni, è invece un'insegnante di danza per una scuola di teatro e ballo in Brianza.  

I funerali di Ernesto Galliani si terranno nella giornata di mercoledì, alle 14.30, nella chiesa SS. Pietro e Paolo a Desio. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • La metro è sempre più grande, ecco i soldi per prolungare la M5: 11 nuove stazioni sulla lilla

  • La Dea bendata bacia il Milanese: vincita record con il concorso di sabato del Lotto

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

Torna su
MilanoToday è in caricamento