Perde il controllo del motorino e si schianta: studente di 18 anni in coma al Niguarda

Il ragazzino è stato operato a Niguarda ed è in coma. Lo schianto martedì sera a Meda

Foto repertorio

Ha perso il controllo del motorino su cui viaggiava ed è caduto a terra, rovinando sull'asfalto. Grave incidente martedì intorno alle 19 a Meda, in via Indipendenza. Un ragazzo di 18 anni, M.S., studente, residente in città, è stato soccorso dal personale del 118 in codice rosso e ora è ricoverato in prognosi riservata all'ospedale Niguarda di Milano, dove è in coma.

Secondo una prima ricostruzione a cura dei carabinieri della compagnia di Seregno, intervenuti sul posto per i rilievi, l'incidente non avrebbe coinvolto altri veicoli. Il motorino del ragazzo, un Fantic Motor, all'altezza del civico 104 sarebbe finito a terra per cause al momento in corso di accertamento e l'impatto sull'asfalto è stato violentissimo.

Il ragazzo, appena arrivato all'ospedale milanese, è stato sottoposto a un delicatissimo intervento chirurgico per un "trauma cranico con spostamento della linea mediana". 

Sul luogo del sinistro martedì sera insieme a una pattuglia dei carabinieri della stazione di Meda sono giunti anche i soccorsi del 118 con un'ambulanza in codice rosso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, guardia giurata travolge motociclista, vede che è morto e si spara in testa: il dramma

  • Giovane morto travolto da un treno del metrò: Cassazione condanna l'agente di stazione di Atm

  • Milano, guardia giurata di 26 anni si spara in testa dopo un incidente mortale: chi era Flavio

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

  • Sciopero dei mezzi il 28, sciopero generale il 29: treni, metro e bus a rischio per due giorni

Torna su
MilanoToday è in caricamento