Perde il controllo del motorino e si schianta: studente di 18 anni in coma al Niguarda

Il ragazzino è stato operato a Niguarda ed è in coma. Lo schianto martedì sera a Meda

Foto repertorio

Ha perso il controllo del motorino su cui viaggiava ed è caduto a terra, rovinando sull'asfalto. Grave incidente martedì intorno alle 19 a Meda, in via Indipendenza. Un ragazzo di 18 anni, M.S., studente, residente in città, è stato soccorso dal personale del 118 in codice rosso e ora è ricoverato in prognosi riservata all'ospedale Niguarda di Milano, dove è in coma.

Secondo una prima ricostruzione a cura dei carabinieri della compagnia di Seregno, intervenuti sul posto per i rilievi, l'incidente non avrebbe coinvolto altri veicoli. Il motorino del ragazzo, un Fantic Motor, all'altezza del civico 104 sarebbe finito a terra per cause al momento in corso di accertamento e l'impatto sull'asfalto è stato violentissimo.

Il ragazzo, appena arrivato all'ospedale milanese, è stato sottoposto a un delicatissimo intervento chirurgico per un "trauma cranico con spostamento della linea mediana". 

Sul luogo del sinistro martedì sera insieme a una pattuglia dei carabinieri della stazione di Meda sono giunti anche i soccorsi del 118 con un'ambulanza in codice rosso.

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

I più letti della settimana

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Dramma a Sanremo, turista milanese in vacanza muore annegata mentre fa il bagno

  • Omicidio suicidio a Milano: ammazza il fratello a coltellate, poi si impicca al balcone di casa

  • Milano, violenta rissa da Far West: due feriti gravi e un vigile colpito al braccio

  • Temporali di "forte intensità" in arrivo a Milano: scatta l'allerta meteo di codice giallo

  • Zibido, si schianta con l'auto della mamma alla rotatoria: Francesco muore sul colpo a 32 anni

Torna su
MilanoToday è in caricamento