Incidente a Pieve Emanuele: motociclista finisce in prognosi riservata dopo una caduta

Sul posto sono intervenuti i medici del 118 con l'elicottero: il ferito è andato al San Gerardo

Repertorio

È in prognosi riservata e in gravi condizioni il motociclista di 44 anni che domenica sera è rimasto coinvolto in un incidente stradale in via Leoncavallo Ruggero a Pieve Emanuele (Milano).

Poco prima delle 21, per motivi ancora da chiarire, il 44enne ha perso il controllo della sua moto fino a cadere. Sul posto l'Azienda regionale emergenza urgenza ha inviato tra mezzi, incluso l'elisoccorso a bordo del quale il ferito è stato trasportato all'ospedale San Gerardo di Monza.

I carabinieri della Compagnia di San Donato hanno fatto i rilievi, andati avanti per diverse ore. Non è ancora noto il motivo per il quale il centauro è finito al suolo.

Giornata nera per i motociclisti

Poco dopo, questa volta a Milano, un altro motociclista è rimasto coinvolto in un grave incidente. In mattinata, invece, era morto un 32enne, Sebastian Failla.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Orrore a Milano, ragazzo trovato morto in casa: cadavere in avanzato stato di decomposizione

  • Incidente a Cesano, travolta da un bus Atm mentre attraversa sulle strisce: è grave

  • Un ponte sospeso, store "sperimentali", 190 negozi: ecco il nuovo mega mall di Milano

  • Scuole, ecco i licei e gli istituti di Milano dove il diploma vale oro: la classifica completa 2019

  • Metro linea gialla M3: uomo perde la vita, circolazione bloccata

  • Milano, mega incendio in una palazzina in via Della Torre: 50 evacuati, due bimbi in ospedale

Torna su
MilanoToday è in caricamento