Travolge due ragazze (gravi) e poi scappa: è caccia al pirata. L'appello con video

La Locale ha diffuso le immagini

Un frame dell'incidente

L'assessore alla Sicurezza del Comune di Milano Carmela Rozza, nelle scorse ore, insieme alla Polizia locale, ha lanciato un appello per rintracciare il conducente dell'automobile che, nella notte tra sabato e domenica, ha investito in piazzale Cantore a Milano due ragazze di 21 anni su un motorino e poi si è dato alla fuga.

GUARDA IL VIDEO DELL'INCIDENTE

incidente pirata video-2

Insieme all'appello è stato diffuso anche il video con le immagini dell'incidente. "Ci rivolgiamo in particolare a chi ha assistito all'incidente e può fornire elementi utili per rintracciare il pirata della strada - é l'appello di Palazzo Marino -, oppure a chi notasse in giro l'auto con la parte sinistra danneggiata e lo specchietto retrovisore esterno di sinistra rotto".

La conducente del ciclomotore, spiegano dal Comune, ha riportato lesioni gravissime, ma non è più in pericolo di vita, la passeggera invece è stata ferita in modo meno serio. La macchina che non si è fermata a prestare soccorso è una Nissan Qasqai di colore nero e il numero da contattare è 020208.

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • Milano, polizia locale in lutto: morta Stefania, vigilessa di 40 anni della centrale operativa

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

  • Incidente sulla Tangenziale Est: coinvolto pure un bimbo di 4 anni, c'è l'elisoccorso. Video

  • Forti temporali in arrivo a Milano: la protezione civile emana l'allerta meteo codice giallo

  • Incendio in ditta di vernici e solventi: quattro feriti

Torna su
MilanoToday è in caricamento